Videocitofoni

Videocitofoni: eleganti e con un'immagine perfetta Galleria

I cambiamenti subìti negli ultimi anni dalla nostra società sono innegabili e sotto gli occhi di tutti e in molti casi hanno avuto inevitabili riflessi sulla vita quotidiana di ognuno, divenuta sempre più veloce e frenetica. D’altra parte, la tecnologia si è rapidamente adeguata a tali mutamenti proponendo soluzioni sempre più innovative. Ad esempio, maggiore sicurezza e comodità possono essere garantite dotando il proprio appartamento di videocitofoni, piccoli apparecchi che permettono di vedere dall’interno dell’abitazione - tramite un’apposita telecamera – chi suona il citofono ed eventualmente decidere di non aprire la porta per permetterne l’ingresso. La maggior parte di essi non effettua registrazioni e se utilizzati per fini personali sono pienamente legali o, in ogni caso, è sufficiente esporre un cartello che comunichi la presenza di telecamere.

Videocitofoni sempre più innovativi

Videocitofoni sempre più innovativi

I videocitofoni sono utili soprattutto all’interno dei complessi condominiali, in quanto consentono di vedere chi abbia suonato per evitare visite non volute, soprattutto considerando che spesso la struttura dell’edificio non permette al condomino di avere un affaccio sull’ingresso: in questo modo anche le persone più anziane possono godere di maggiore sicurezza; tanto più se si pensa che spesso il portone d’ingresso rimane aperto e tramite i citofoni dotati di telecamera è possibile controllare chiunque acceda nello stabile. In più, grazie a tali apparecchi, finalmente si evitano le perdite di tempo dovute a visite inaspettate e non volute, per cui si rivelano particolarmente utili non solo per le abitazioni private, ma anche per le imprese e gli uffici. Si consiglia fortemente di optare per i videocitofoni di nuova generazione senza fili. Questi, infatti, non hanno bisogno di particolari installazioni e possono essere utilizzati in qualsiasi momento, anche in appartamenti antichi o negli uffici, in quanto non necessitano di complessi allacci elettrici e di intervenire sui muri dell’edificio. I videocitofoni wireless funzionano sfruttando l’impianto elettrico esistente, senza dover fare altre tracce, può essere utilizzata qualsiasi presa della casa e l’apparecchio può essere comodamente trasportato in ogni stanza. I prezzi variano molto – dai 50 euro fino a diverse centinaia di euro - a seconda delle caratteristiche, della qualità dell’immagine (oggi perfettamente visibile anche di notte) e delle funzioni accessorie (quali la memorizzazione delle visite) ulteriori rispetto a quelle essenziali relative alla comunicazione e all’apertura elettronica della porta.

Videocitofoni acquistabili anche online

Vi sono in commercio videocitofoni (anche wireless) di moltissime marche, tra cui LightInTheBox, Urmet, Bpt. Oltre che nei classici negozi di elettronica, essi possono essere acquistati anche online, magari approfittando di eventuali promozioni. Fra i numerosi e-commerce si consiglia Elettronica in rete, il quale ha un ricco catalogo, tutti minuziosamente descritti sia nelle caratteristiche tecniche che nel funzionamento; è sufficiente inserire il prodotto scelto nel carrello e proseguire nell’acquisto seguendo la procedura guidata, oppure è possibile ordinare il prodotto tramite telefono o fax e godere di un costante supporto online. Tantissimi sono i videocitofoni offerti a prezzo speciale da Eprice, portale che propone sconti davvero eccezionali spesso fino all’80%, oppure da Haistore, il quale ha un’apposita sezione dedicata alle offerte e consente di effettuare una ricerca tra tutti i prodotti in base al budget che si è disposti a spendere. Non resta che dotarsi di un utile e pratico videocitofono.

Foto: Pagina Facebook ufficiale Elvox spa

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo