Val Badia

Val Badia, è una delle valli più belle dell'arco alpino Galleria

La Val Badia è considerata in maniera pressoché generalizzata una delle più belle tra quelle dell'Alto Adige. Il territorio che la compone, inizia da San Lorenzo di Sebato e si sviluppa sino a Passo Gardena, in un suggestivo avvicendarsi di laghi, ruscelli, boschi e malghe. Fa parte della Ladinia, il territorio popolato sin dalle origini dai ladini, che parla l’omonima lingua e conserva tramandandoli di generazione in generazione i suoi usi e costumi. La Ladinia oltre che da essa, è composta anche dalla Val Gardena, dalla Val di Fiemme, da quella d’Ampezzo e da quella di Fassa. E’ una zona ad alta vocazione turistica e ogni anno è visitata da un gran numero di turisti, attratti dalle sue bellezze naturali e dalla possibilità di svolgere attività sportive connesse allo sci, alpino o di fondo, o agli altri sport da neve che hanno preso piede in questi ultimi anni.

Val Badia, cosa c'è da vedere

Val Badia, cosa c'è da vedere

Il territorio della Val Badia vanta un estensione di circa 35 chilometri, siti tra il Piz Boè e il Sasso della Croce, i due colossi dolomitici che stagliano la loro mole a racchiuderla. E’ un ambiente naturale caratterizzato da straordinaria bellezza e per questo diventato rifugio nel corso del tempo di una grande massa di appassionati che ogni fine settimana si mettono in ordinata fila per poterne godere il conturbante fascino. I suoi boschi incontaminati, si mischiano ai prati e alle malghe, offrendo la possibilità agli amanti della natura di svolgere passeggiate in un ambiente che può far dimenticare in un attimo i paesaggi urbani che fanno da sfondo alla vita sempre più stressante di molte persone che proprio per poter rimettere a pieni giri il motore del proprio corpo optano per la tranquillità offerta dalle località turistiche della valle. Tra le attrazioni da non perdere, una menzione spetta al Museo “Ciastel de Tor”, sito a San Martin in Badia, che fornisce una ampia panoramica di carattere storico sui ladini. Per quanto concerne il lato strettamente naturalistico, meritano una visita il Puez-Odle, un parco naturale di straordinario impatto visivo, e Fanes-Sennes-Braies, l’area sciistica della Val Badia, che vanta 1220 chilometri di piste e oltre 400 impianti di risalita.

Val Badia, dove trovare offerte online

La notorietà della Val Badia è ogni anno veicolata anche dalle competizioni della Coppa del Mondo di Sci Alpino, in particolare dal famoso gigante che si svolge sulla pista della Gran Risa. E’ una vetrina che ripropone in Eurovisione le bellezze incomparabili di una delle tante perle che caratterizzano l’arco alpino. Molti i tour operator e i siti che anche online offrono pacchetti concernenti la valle, tra i quali vanno ricordati Valbadia, Serapea, Settimana-bianca, Neveitalia, Altabadia e Dolomiti, ove si possono trovare molte proposte a prezzi molto convenienti. Foto: serapea.it, altabadiastyle.it

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo