Trilogia Millennium

Trilogia Millennium, un'immagine di uno dei film tratti dalla serie Galleria

Trilogia Millennium è una serie di romanzi dell'autore Stieg Larsson, che hanno procurato grande notorietà allo stesso dopo la sua prematura morte avvenuta nel 2004. I tre libri di cui è composta, infatti, pubblicati in Svezia dopo la morte dell'autore, hanno presto valicato i confini nazionali e dato luogo ad un vero e proprio caso editoriale. Anche in Italia sono stati pubblicati a partire dal 2007 a cura dell'editore Marsilio. I romanzi che la formano sono “Uomini che odiano le donne”, “La ragazza che giocava con il fuoco” e “La regina dei castelli di carta“. Pubblicati in più di trenta paesi, hanno avuto un grande riscontro di pubblico. In Europa hanno venduto ad oggi più di 8 milioni di copie, di cui 2,7 milioni nella sola Svezia e 1,5 milioni in Francia, rendendo Stieg Larsson un autore di culto.

Trilogia Millennium, i personaggi principali

Trilogia Millennium, i personaggi principali

Trilogia Millennium, le vicende oggetto della serie vedono il loro fulcro in una serie di indagini svolte all'interno della redazione di un mensile, quello che fornisce il titolo alla serie, che ha costruito le sue fortune sugli scoop collezionati su grandi scandali del mondo economico svedese. I principali protagonisti della serie sono Mikael Blomkvist e Lisbeth Salander. Il primo è un giornalista economico controverso, autore di alcune inchieste che gli hanno al contempo procurato successo e grattacapi. Nelle sue indagini, si incarica di scoprire le malefatte di alcuni potentati economici svedesi e di denunciare le collusioni del sistema mediatico del paese, che secondo lui è tacitamente complice delle stesse. I pessimi rapporti coi colleghi saranno poi pagati da Blomqvist quando questi sarà condannato per diffamazione. Lisbeth Salander è una giovane donna dal carattere estremamente problematico, con grandi difficoltà a rapportarsi con gli altri e spesso ai limiti con l’asocialità. Nel suo passato ci sono molte pagine oscure, con ricoveri e perizie psichiatriche, oltre a violenze che l’hanno portata all’affidamento ad un tutore. Esperta di sistemi informatici, viene spesso chiamata a collaborare con la rivista e proprio in questa serie di collaborazioni conosce Blomqvist, durante l’inchiesta sulla famiglia Vanger che è al centro di “Uomini che odiano le donne”.

Trilogia Millennium, dove trovare dvd e libri online

I romanzi di Trilogia Millennium, sono stati insigniti da prestigiosi riconoscimenti, tra cui il Glasnyckeln, premio riservato ai migliori gialli scritti in Scandinavia. Nelle intenzioni dell’autore, la trilogia era solo l'inizio di una serie che avrebbe dovuto essere molto più articolata, progetto stroncato dalla morte prematura. Al cinema, essi sono stati oggetto di trasposizioni in serie: "Uomini che odiano le donne" è stato ripreso da un film del 2009 diretto da Niels Ardens Oplev e da una pellicola del 2011 di David Fincher con Rooney Mara e Daniel Craig, mentre gli altri due romanzi sono stati oggetto di film nel 2009, con la regia di Daniel Alfredson. Chi vuole acquistare il dvd o i libri può farlo presso shop online come Inmondadori, IBS, Feltrinelli, Hoepli, Unilibro, Fnac e Amazon.

Foto: primissima.it, tuexperto.com

Negozi che ti piaceranno
  • Mondadori
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo