Top cucina

Top cucina in marmo Galleria

I top cucina, comunemente conosciuti come piani di lavoro, sono quei punti della cucina su cui si lavora più spesso, sui quali vengono tagliati i cibi, vengono preparate le pietanza e, di conseguenza, sono quei luoghi che più di altri sono soggetti ad usura e graffi. Proprio per questo motivo è utile sapere come pulire e lavare questi luoghi in modo da prevenirne l'usura e mantenerne l'aspetto originale. I piani di lavoro sono realizzati con molti materiali diversi, a seconda delle esigenze, ed ognuno di essi richiede un particolare procedimento di pulizia.

Top cucina: i rivestimenti che garnatiscono un look unico e funzionalità

Top cucina: i rivestimenti che garnatiscono un look unico e funzionalità

Tutti i materiali che vengono utilizzati per realizzare i top cucina devono essere resistenti e pratici, caratteristiche fondamentali affinché possano svolgere al meglio la propria funzione. I materiali più diffusi sono il granito, il legno, l'acciaio inox, il laminato e il marmo. Il più amato sembra essere il granito che, oltre ad essere particolarmente resistente, riesce anche a conferire alla zona di lavoro un aspetto molto naturale e classico. Il marmo invece, è apprezzato da chi cerca dei colori luminosi con delle sfumature che creano gradazioni naturali molto intense. La debolezza di questi materiali sta nel fatto che, essendo materiali leggermente porosi, seppur non visibile ad occhio nudo, è meglio evitare il contatto con sostanze acide come il limone, la coca-cola o il caffé, che rischierebbero di macchiare la superficie. In alternativa si può utilizzare l'acciaio inox che è molto brillante e resiste bene ad ogni tipo di temperatura, ma, a differenza degli altri, richiede una pulizia costante poiché la sua luminosità rischia di opacizzarsi facilmente. Per la pulizia dei top cucina si consiglia di utilizzare spugnette liscie o in microfibra non abrasive in modo da non rovinare le superfici e di utilizzare dei detergenti neutri o, in alternativa, una miscela composta da due terzi di acqua e da un terzo di alcool.

Trova online offerte e consigli sui top cucina

Vuoi conoscere tutti i modi per mantere il tuo top cucina allo stato originale? Visita siti online come Lavorincasa, potrai scoprire tutti i metodi migliori per pulire il tuo piano di lavoro evitando di rovinarlo. Per conoscere invece tutti i materiali disponibili che vengono utilizzati e per acquistare online consulta il sito ArredaTutto, e potrai anche scoprire tutti i metodi più utili per mantenere in ottimo stato il tuo piano; infine, se vuoi scoprire quali sono i principali produttori che offrono i modelli più belli e convenienti di questo settore, consulta il sito Edilportale e trova quello che fa più al caso tuo.

Foto: marmisighinolfi.it, consorziomarmistichiampo.com

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo