Stella Mc Cartney

Stella Mc Cartney, la famosa borsa Falabella Galleria

Stella Mc Cartney è figlia di Paul, ex bassista dei Beatles. Se per molti figli d’arte il nome ereditato diventa spesso scomodo da portare, in quanto ad essi viene richiesto di dare conferma del talento del genitore, nel suo caso tutto ciò non è successo, anche perché il campo prescelto è stato del tutto diverso da quello musicale. Ha infatti scelto il settore della moda, mettendo in mostra una bravura che ne ha fatto in breve una figura di rilievo del panorama internazionale, sin dal 1995, anno nel quale iniziò a lavorare per le maison Chloè e Gucci. Nella lista delle sue collaborazioni rientrano anche Adidas, LeSportSac e H&M, oltre alle produzioni cinematografiche e musicali, che l’hanno vista lavorare con Madonna e la produzione di alcune notissime pellicole. Ma quello che ha portato alle stelle la sua reputazione è stata la produzione di borse, settore nel quale ha saputo estrinsecare tutto il notevole talento di cui è dotata.

Stella Mc Cartney, le caratteristiche dei lavori

Stella Mc Cartney, le caratteristiche dei lavori

Le caratteristiche principali di Stella Mc Cartney, sono la estrema pulizia delle linee e il taglio sartoriale netto e deciso che caratterizza ogni sua creazione come se fosse un preciso DNA. Il modello che testimonia al meglio il suo stile è Falabella, vera e propria icona della stilista inglese e che compare regolarmente da anni nelle sue collezioni, declinata di volta in volta con le variazioni del caso. Semplice al primo impatto visivo, solo successivamente si rivela invece per essenzialità, cioè per estrema capacità di non avere orpelli inutili ad appesantirne la forma e per le sue linee rigorose, ma al contempo eleganti. Rigore ed eleganza sono proprio le caratteristiche che danno forma compiuta allo stile della fashion designer britannica e che legano tutte le borse da lei prodotte in maniera inconfondibile. I materiali usati per la loro costruzione, hanno due peculiarità: da un lato sono di grandissima qualità, dall’altro sono rigorosamente ecofriendly. Il mondo della moda, infatti, conosce bene l’impegno ambientalista di Stella Mc Cartney, sempre pronta a spendere il suo nome a favore delle organizzazioni che si battono per la tutela della natura, sino a bandire severamente l’impiego di pelle e pelliccia animale dalla sua produzione. Per quanto concerne la palette cromatica adottata, essa è molto larga e spazia da tonalità accese ed estremamente vivaci a quelle più tenui, che molto spesso vengono mixate, dando luogo a contrasti affascinanti.

Stella Mc Cartney

I prodotti di Stella Mc Cartney hanno da sempre una grande risposta da parte dei mercati, nonostante costi elevati che sono però proporzionali alla qualità della proposta e alla lavorazione rigorosamente hand made che caratterizza ogni modello. Anche le borse, sono ormai da anni un must per molte donne, che non hanno remora alcuna nello spendere cifre considerevoli pur di poterle avere. Oltre che nei punti vendita tradizionali, esse possono essere acquistate online presso rivenditori come Mythresa, Runin2, Fashionis, Luisaviaroma, Alducadaosta, Zalando e Net-a-porter, che le propongono a prezzi molto concorrenziali.

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo