Sfilate

Sfilate Galleria

Le grandi sfilate di moda sono un appuntamento che desta sempre grande attenzione presso gli organi di stampa che si occupano del settore e presso il pubblico degli appassionati, sempre pronti a conoscere cosa bolle nel pentolone dei grandi fashion designers e magari, scoprire in anticipo i talenti emergenti, quelli che si apprestano ad affiancare nell’immediato futuro i mostri sacri della fashion internazionale o prendere il loro posto nei favori del grande pubblico. Basta vedere lo spazio che i grandi canali televisivi nazionali riservano alle sfilate che avvengono nel nostro paese, per capire come molti destini si giochino sulle passerelle e l’importanza di un settore come quello della moda che per il Made in Italy continua ad essere una delle voci più rilevanti, sia a livello di immagine, essendo un settore dove l’innovazione e l’abilità la fanno da padroni, sia a livello economico.

Sfilate e marchi: quali le più importanti

Sfilate e marchi: quali le più importanti

Quali sono le più importanti in assoluto? Naturalmente nella lista non possono mancare le grandi capitali della moda, Milano, New York e Parigi in particolare, ove solitamente si sfidano i big con modelli e collezioni che sono pronti a sbarcare sui mercati mondiali per la consueta battaglia a colpi di quote da conquistare. I marchi più importanti in tal senso, sono sicuramente quelli storici, i vari Giorgio Armani, Yves Saint Laurent, Ralph Lauren, Prada, Gucci, Chanel, Dior, Valentino, Lanvin, Alexander McQueen, Balenciaga, Sonia Rykiel, Chloè, solo per fare alcuni nomi noti al grande pubblico e capaci di rinnovare ogni volta la magia derivante dalle loro creazioni, che evocano un mondo raffinato e lussuoso, nel quale lo stile si sostanzia in modelli sofisticati o minimali, ma pur sempre dotati di una qualità intrinseca, quella che deriva da un processo creativo di altissimo livello intellettuale. Tra le sfilate che non possono essere messe in sottordine, a livello nazionale, c’è sicuramente Milano Moda, coi suoi due appuntamenti annuali, oltre alla settimana della Moda di Roma, un evento che una volta veniva addirittura accompagnato dalla sfilata sulla celebre scalinata di Trinità dei Monti, nello scenario più suggestivo possibile. A livello internazionale, le più rilevanti sono le sfilate di Parigi e New York. Paris Pret-à-Porter, è l’evento per il quale la capitale francese si prepara in maniera certosina e che vede per una settimana la capitale francese fare la parte del leone con l’ausilio dei nomi più celebri della fashion internazionale. Infine, le settimane di New York e Londra, le capitali del mondo anglosassone che competono con le altre grazie al fascino derivante dalla tradizione in un caso e dal trovarsi al centro di un sistema economico di grandissimo rilievo dall’altro.

Sfilate, ma non solo

Le sfilate sono sicuramente importanti, ma a decidere i destini di una azienda non sono solo loro, ma anche l’abilità del management di approntare strategie commerciali in grado di posizionare al meglio i propri prodotti su un mercato che diventa sempre più complicato a causa del riverberarsi di una crisi economica che non sembra destinata a terminare presto e che sta cambiando profondamente sotto i colpi della globalizzazione. Molti marchi hanno saputo rispondere tirando fuori il meglio, in termini di innovazione e capacità di adeguamento alle nuove tecnologie, in particolare quelle informatiche che hanno aperto un ulteriore canale, il commercio elettronico, che consente di raggiungere fette di consumatori che magari si trovano in zone decentrate o mal servite dai canali distributivi. Sulla rete, le vetrine telematiche più importanti, come Zalando, Spartoo, Yoox, Luisaviaroma e Mytheresa sono ormai in grado di garantire un alto livello di sicurezza nelle transazioni, prezzi spesso molto convenienti e un catalogo ricchissimo, nel quale è veramente difficile non trovare prodotti interessanti. Il tutto, ottimizzando il proprio tempo e a portata di mouse.

Negozi che ti piaceranno
  • Armani
  • Balenciaga
  • Yoox
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo