Scarpe Shape Ups

Scarpe Shape ups. Chi non ne ha mai sentito parlare? O non le ha notate ai piedi di qualcuno? Saranno pochi i superstiti del fenomeno perchè questa innovazione sta letteralmente spopolando e conquistando ogni angolo del pianeta. Da provare e scegliere con cura per sperimentarle in prima persona e apprezzarne pienamente i benefici che acclamano.

Scarpe Shape ups: l'instabilità alla base di tutto

Scarpe Shape ups: l'instabilità alla base di tutto

La paternità ufficiale va attribuita alle MBT (Masai Barefoot Technology) che nel 1996 ha portato questa grande innovazione a livello mondiale. Principale concorrente è Skechers, casa californiana produttrice di calzature sportive per uomo, donna e bambino.

Generalmente paralndo, l'innovazione portata nasce dall'intuizione di sfruttare le scarpe e il fatto di indossarle per molto tempo durante la giornata. Modificandone la suola e la conformazione si è pensato di renderle capaci di farci “fare attività sportiva” senza doverla effettivamente fare.
Problemi alla schiena, forma fisica ed equilibrio possono avere grandi benefici indossando queste calzature.
Alla base dell'idea quindi, la creazione di una sneakers ultra leggera con una suola curva che consente una camminata più naturale e confortevole, che accompagna nei movimenti, migliora la postura e rafforza i muscoli. La suola è alta alcuni centimetri, appare molto insabile essendo una semiluna; all'interno ci sono degli ammortizzatori e all'esterno una lavorazione della gomma che favorisce la trazione.
Detta così appare una vera e propria rivoluzione del concetto di scarpa; ovviamente non potranno soddisfare il desiderio di avere delle calzature esteticamente belle.
La forma delle scarpe shape ups non è sicuramente il massimo della grazia e dell'estetica essendo vincolate a precise linee guida di struttura. A questo proposito sono state create numerose varianti che hanno cercato di migliorarne anche l'aspetto.
Ecco quindi che al di là delle classiche scarpe ginniche e sportive da usare in palestra o nel tempo libero, sono state pensate delle ballerine con tanto di cinturino. Sono state creati anche dei modelli aperti, stile sandalo e infradito e delle varianti decoltè con la punta aperta.
I materiali utilizzati variano molto: dai tessuti tecnici con inserti in pelle alla vernice per i modelli più “femminili”, alla pelle per quelli allacciati. I tentativi di renderle nell'aspetto il più possibile simili a scarpe “normali” sono numerosi e non mancano di successi e buone idee.

Dove comprare online

Dove comprare online

Troverete online moltissime possibilità di acquisto delle vostre nuove scarpe shape ups; data l'importanza della qualità e della tipologia di scarpa curativa vi consigliamo di affidarvi a marchi affermati e conosciuti. Su Zalando, Sarenza e Spartoo troverete una vasta collezione sempre alle condizioni vantaggiose che questi shop online offrono.
Approfittate anche dei nostri codici sconto!

Buono shopping con eSaldi!


Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo