Pietre preziose

Pietre preziose Galleria

Pietre preziose, il loro processo di lavorazione costituisce da secoli un'arte nella quale si sono misurati e si misurano tutt'ora orafi e gioiellieri di ogni parte del mondo. Se da una parte l'India ci abbaglia con i suoi ricchi smeraldi e i coralli solari, dall'altra l'Austria è esportatrice di impareggiabili cristalli.
Piccole o grandi, le gemme sono un splendido (e splendente) omaggio alla luce e alle sue rifrazioni, a ciò che illumina lo sguardo e ne cattura la bellezza. Indossate, ma anche semplicemente acquistate per collezione, catturano i nostri sensi, lasciandoci percepire, al fondo, un senso di rarità.

Formazione e caratteristiche

Le pietre si definiscono preziose in base alla loro purezza e all'intensità del loro colore e il valore commerciale ad esse attribuito viene calcolato esaminandone le qualità cromatiche e ottiche, tenendo soprattutto conto della limpidezza.
Le gemme non sono facili da trovare e nascondono il loro cuore prezioso nelle profondità della terra, incastonate nelle rocce minerarie; la maggior parte di esse nasce, infatti, da un processo di cristallizzazione magmatica, ovvero quando la lava si raffredda nel sottosuolo.
Il magma è composto prevalentemente da un sistema complesso di acqua, varie sostanze fluide e gassose e rocce fuse, fra le quali vanno specificati i silicati (minerali formatisi dall'unione chimica di silicio e ossigeno) che, viscosi, si insinuano nelle fessure e nelle crepe delle rocce circostanti. Durante il raffreddamento, essi si cristallizzano, unendosi ai composti chimici degli altri minerali rocciosi e generando così le pietre preziose. Il processo di formazione è molto lento, quasi millenario e altrettanto difficoltoso è il ritrovamento: la presenza di un vulcano non è garanzia di successo e se questo è attivo, difficilmente il magma è riuscito a solidificarsi. Inoltre le intemperie, le erosioni, le scosse telluriche e le precipitazioni atmosferiche possono sgretolare i cristalli e soltanto quelli più resistenti sopravvivono trasportati dalle correnti, depositandosi sui letti dei fiumi e originando sorprendenti ghiaie di pietre preziose, simili a quelle scoperte in Sri-Lanka e in Myanmar. E' da considerare anche che la composizione chimica dei minerali varia da zona a zona e quindi, anche quando il magma è riuscito completamente a solidificarsi, non è detto che la terra custodisca gemme di uguale valore: altro criterio che stabilisce la preziosità di questi piccoli tesori è, appunto, la rarità.

Nomi, colori e personalità

Nomi, colori e personalità

Il colore è il primo carattere distintivo delle pietre preziose, quello che più ci affascina e spesso anche il modo comunemente usato per riconoscerle e classificarle, ma anche gemme dello stesso tipo possono presentarsi con qualità cromatiche assai diverse e comporre così una galleria di infinite varietà. Gli esperti, basandosi su luminosità, tonalità (dal colore puro a quello sporcato dalle impurità) e saturazione (intensità del colore) analizzano le pietre preziose e ne stabiliscono il prezzo di mercato che può diversificarsi anche fra gemme dello stesso tipo.
Le pietre rosse (rubino, spinello e zircone) e quelle verdi (smeraldo e tormalina), entrambe piuttosto rare, vengono associate molto spesso ai Paesi orientali, a un che di esotico che spesso ai nostri occhi le fa preferire alle altre, a volte anche un po' meno brillanti.
La pietra blu per eccellenza è lo zaffiro, mentre tonalità più chiare, quasi tendenti all'azzurro, contraddistinguono il topazio e l'acqua marina che possono essere tagliate e lavorate con meno difficoltà rispetto alle altre.
Nella gamma che va dal rosa al viola si classificano il quarzo e l'ametista, mentre non tutti sanno che il diamante è, prima di essere trattato, di un intenso colore nero.
Le pietre nere, quali l'onice e l'agata, vengono difficilmente acquistate dalle consumatrici che preferiscono vedere al collo o al dito gemme più briose e che non richiamino, forse, elementi negativi.
Recentemente è nato un nuovo studio interessato a scoprire le associazioni che esistono fra le pietre preziose, la personalità e il beneficio che questa può tratte dal loro utilizzo. Gli antichi Egizi e Romani credevano nell'esistenza di rapporti molto stretti fra i segni zodiacali e le gemme e che queste potessero addirittura influenzare il comportamento e le oscillazioni della Fortuna.
La cristalloterapia mette in relazione il carattere e le possibili proprietà insiste nelle pietre preziose e così, chi preferisce le pietre verdi dà grande importanza all'armonia e ai sentimenti, chi invece è attratto dal blu è una persona disponibile, che sogna gli spazi aperti e aspira ad altri ideali, mentre chi ama il nero possiede un fascino magnetico e anche un po' misterioso.
Ma se fra tutte la scelta cade sul diamante, attenzione: usato per risvegliare la forza vitale e simbolo dell'imbattibilità, è anche una pietra molto pericolosa perchè, duro di consistenza, può rendere dura anche l'anima di chi lo indossa, rendendola una persona superba e arrogante.

Shopping online

Il mondo delle pietre preziose è ormai a portata di mano e la possibilità di acquistarli online si è moltiplicata. Molti sono i siti a cui rivolgersi e la scelta è decisamente assortita, ma non tutte le gemme sono originali: la conoscenza più approfondita della loro composizione chimica ha permesso all'industria di ricreare strutture e aspetto di quelle che, per le difficoltà del loro ritrovamento, hanno ancora costi molto elevati.
Il mercato della gioielleria, per venire incontro alle nostre esigenze e ai nostri gusti, ha iniziato da qualche anno a vendere numerose pietre preziose sintetiche, belle come le originali, intagliate anch'esse alla perfezione, ma di gran lunga più economiche! Soprattutto la lavorazione del diamante, talmente raro da raggiungere prezzi esorbitanti, ha giovato di questa nuova, elettrizzante moda di rendere accessibile il lusso: Luxedo, Dimensionepietre e Minerali offrono un'ampia gamma di prodotti dal mondo, potendo scegliere tra pietre originali e pietre sintetiche, vendute singolarmente o in coppia, spesso anche oggetto di qualche offerta e sempre accompagnate da un certificato di garanzia.
Per coloro che amano il fai da te, numerosi sono anche i siti che accompagnano l'estro creativo alla professionalità: Gioiellifaidate, Vevpietrepreziose, Hobbyperline accompagnano il lettore passo passo nella realizzazione del proprio gioiello, consigliando il materiale e gli attrezzi utili da impiegare per una migliore riuscita, servendosi inoltre un supporto video in modo che le istruzioni possano essere meglio interpretate.

Negozi che ti piaceranno
  • Nero
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo