Pennelli trucco

Pennelli trucco Galleria

Pennelli per il make up: in commercio ce ne sono di tutti i tipi e si differenziano per misura, forma e materiali. Sono indispensabili non solo per i make up artist, ma per tutte coloro che sono appassionate di trucco. I pennelli trucco sono grandi per stendere fard, cipria e fondotinta, piccoli per labbra ed occhi; con le setole in fibra naturale per sfumare prodotti in polvere, sintetici per prodotti liquidi. I kit vanno da sei a più di trenta tipologie di brush, ognuno con un suo preciso scopo per ottenere un make up preciso e curato nei dettagli.

Pennelli trucco: usi, tipologie e misure indispensabili per il make up del viso

Pennelli trucco: usi, tipologie e misure indispensabili per il make up del viso

Il commercio ci offre una vasta gamma di prodotti, diversi nelle tipologie e nei materiali, ci sono però alcuni brush che sono fondamentali per il make up del viso e dei quali è difficile fare a meno. Il pennello più noto è quello da cipria: un brush grande, identificato con il numero 2, ha le setole in fibra naturale. La conformazione e i materiali permettono a questo pennello di creare sfumature ed effetti luce-ombra. Simile è il pennello da fard, anche questo caratterizzato dalla grande punta e della setole natuali.

Importante per il trucco degli occhi è un pennello sottile, dalla punta affusolata, anche questo in materiali naturali che viene utilizzato per stendere e sfumare ombretto, kajal e matita. Infine per un make up perfetto si ha necessità anche di brush in setole sintetiche per stendere il fonditinta, il correttore, il gloss o il rossetto.

Per quanto riguarda le dimensioni, però, si hanno delle forti differenze: il pennello da fondotinta è di una misura media, mentre i brush per applicare il correttore e truccare le labbra sono abbastanza sottili ed affusolati, proprio perchè vanno a svolgere un lavoro di precisione.

Pennelli trucco: sintetici o in fibre naturali, le differenze e i diversi usi

Sul mercato si trovano principalmente prodotti con punta di setola naturale, oppure sintetica.

La setola naturale è più costosa e più morbida, tende, per sua natura, a creare delle morbide sfumature. Questa è infatti utilizzata per applicare cosmetici in polvere come la cipria, l'ombretto e la terra.

La setola sintetica è un materiale più duro e compatto, in genere, non crea sfumature. Con questa vengono prodotti brush dalla punta sottile, di piccola dimensione, dedicati ad applicazioni precise come quella del correttore o del fondotinta.

Shop online: i migliori negozi online dove aquistare i brush per un make up perfetto

Online si trovano brush di tutte le misure, le forme, le qualità e per tutte le tasche. Ottime le proposte dei brand Mac e Sephora, tutte da scoprire nei rispettivi siti di e-commerce. Interessanti anche i kit proposti dagli shop online Kiko, Kiehl's e il sito meno conosciuto Myefox. Se, invece, si è in cerca del risparmio buone sono le occasioni dello shop online Light in the box. Da provare anche le profumerie, con sito dedito all'e-commerce Exxtros, Profumeriaweb e Marionnaud. Per trovare grandi brand è possibile consultare i rispettivi negozi online di Dior, Chanel e Lancome che offrono un'ampia panoramica di brush professionali.

Negozi che ti piaceranno
  • Sephora
  • Kiko
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo