Paul Smith

Paul Smith Galleria

La storia del marchio Paul Smith nasce quando Paul, ancora giovane, comincia a lavorare in un magazzino di abbigliamento della sua nativa Nottingham. Si tratta della sua prima, inconscia esposizione intensiva al mondo del fashion e del design. In seguito, per una serie di coincidenze, l'artista realizza che il suo futuro è nel mondo della moda, ed apre nel giro di due anni il primissimo Store.
All'epoca il giovane è appena ventenne e non ha ancora ricevuto una formazione da sarto; così comicia a studiare e ad impegnarsi per portare avanti, parallelamente al suo negozio, dei corsi serali che lo formeranno per farlo diventare quello che è: uno dei più prominenti stilsiti britannici del panorama attuale.

Un marchio dalla forte personalità

Oggi il brand vanta di ben dodici collezioni, distribuite ovunque, fino negli angolo più sperduti del mondo. Le sue boutique restano però degli ambienti esclusivi, fortemente impregnati della personalità di Paul Smith: dei luoghi di classe, molto British, dove le creazioni Paul Smith sono il centro di un universo fatto di libri, antiquariato, pezzi unici e collezioni esclusive, spesso opera di altri artisti britannici.
Visita lo showroom italiano di Milano per capire di cosa stiamo parlando.
Il segreto del lungo successo del brand? Innanzitutto la sua forte personalità. Nonostante il costante ampliamento del suo mercato e il carattere ormai internazionale della sua clientela, si è sempre riproposto, con successo, di restare fedele a sé stesso, per non tradire, oltre la propria personalità, i suoi stessi clienti.
Poi ancora la sua geniunità: le creazioni Paul Smith sono prodotte quasi interamente nel Regno Unito e in Italia, con materie prime provenienti quasi esclusivamente da Italia, Regno Unito e Francia.
Dalla presentazione a Parigi della sua prima collezione, nel 1976, il marchio ha percorso una strada lunga e meditata che lo ha portato più volte ad essere la scelta delle star dei red carpets più fotografati.

Scopri il mondo Paul Smith online

Il catalogo si compone di diverse collezioni per abbigliamento, scarpe, borse, accessori e gioielli. Paul Smith Shoes è una delle collezioni più amate dagli italiani: scarpe unisex solo all'apparenza, che nei modelli donna sono riuscite a combinare femminilità e carattere – il tutto sintetizzato in una scarpa, e specchio perfetto della donna moderna. Una donna che non si lascia inquadrare nelle categorie classiche. Una donna emancipata, che sa essere femminile senza sentirsi in dovere di mostrare le proprie curve; che sa che la sua femminilità è un fatto prima di tutto interiore e che il tempo non è un nemico da combattere, ma una macchina di cambiamento. Uno stile molto British, compassato ed elegante, classico e moderno allo stesso tempo.

La collezione Paul Smith Borse è un'altra delle più amate. Un catalogo vario in cui ognuno trova qualcosa che lo rispecchi. Borse uomo e donna da abbinare ad uno stile urban come ad uno stile più elegante. Sta a te decidere come vuoi essere, con Paul Smith.

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo