Moschino Cheap and Chic

Moschino Cheap and Chic Galleria

Negli anni ’80, Franco Moschino si affermò in maniera fragorosa, come uno dei marchi più innovativi ed anticonvenzionali del Made in Italy, aprendo la strada ad altri stilisti sempre pronti a sorprendere il pubblico degli appassionati, come ad esempio Jean Paul Gaultier, da molti addetti ai lavori indicato come un vero e proprio allievo dello stilista lombardo. La sua capacità di rielaborare gli stili, aggiungendo dettagli spiazzanti, sempre sorprendenti, spesso irriverenti (fece parlare molto il famoso tubino nero che riportava il prezzo ricamato), furono interpretati come una critica neanche troppo larvata al mondo della fashion, presentato sotto forma di parodia che faceva a pezzi una certa seriosità predominante sino ad allora. Non è azzardato affermare che sia stato un vero e proprio rivoluzionario della moda.

Moschino Cheap and Chic, una linea democratica

Moschino Cheap and Chic, una linea democratica

Moschino Cheap and Chic, è la linea economica fondata dallo stilista nel 1988. Improntata all’innovazione, ha una caratteristica ben precisa, quella di offrire accessori firmati e di alta qualità a prezzi che sono alla portata anche di chi non ha mezzi finanziari troppo cospicui, che sono inoltre segnati da grande originalità, sino ad arrivare ad una stravaganza allegra, e di carattere democratico, tendente a portare l’alta moda alla portata di un pubblico più vasto possibile e non lasciarla confinata a quello tipicamente altolocato delle passerelle. Basta osservare le borse prodotte dalla linea, come quella in PVC maculato, o quella a tracolla Lady Love, per capire come la concezione che è all’origine della linea abbia trovato adeguata produzione sul campo, portando al varo di una serie di prodotti caratterizzati da uno spirito di ottimismo che da sempre incontra il gradimento di un pubblico eterogeneo e pronto a lasciarsi andare di fronte alle creazioni griffate Moschino.

Dove trovare online profumi e orologi della linea

Moschino Cheap and Chic, anche quanto concerne orologi e profumi, ogni anno regala vere e proprie chicche, in grado di andare incontro ai gusti del pubblico più giovane e trasgressivo. Basti pensare all’incredibile Fashion Victim, l’orologio foulard creato unendo i due accessori, che possono essere anche indossati separatamente e commercializzati con un packaging realmente spettacolare, con un barattolo di latta all’interno del quale sono disponibili l’orologio, in bianco e nero e con l’icona del cuore bene in evidenza, un foulard in twill di seta e il cinturino di pelle da abbinare. Non meno straordinario è l’ultimo profumo di Moschino, Pink Bouquet, una fragranza tipicamente estiva, caratterizzato da una essenza vivace e romantica, con note floreali e fruttate pensate dal profumiere Olivier Pescheux nel quale si mischiano note di ananas, lampone, bergamotto, muschio, pan di zenzero, peonia mughetto e rosa. Gli accessori della linea possono essere acquistati in rete da rivenditori come Sarenza, mentre gli orologi sono venduti da Kronoshop, Bussipreziosi, Raggigioielli. Infine i profumi, i quali possono essere reperiti in vendita presso Douglas ed Exxtros.

Negozi che ti piaceranno
  • Nero
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo