Montgomery cappotto

Montgomery cappotto Galleria

Il Montgomery cappotto è uno di quei capi che tornano periodicamente di moda, un evergreen che anche se scompare dalla circolazione per anni, riesce poi a tornare all’improvviso e a caratterizzare le proposte degli stilisti più famosi e a incontrare il gradimento del pubblico dei consumatori. Introdotto nelle sue dotazioni dalla Royal Navy, soprattutto per la protezione assicurata dal panno con cui veniva prodotto, divenne estremamente famoso nel corso della Seconda Guerra Mondiale grazie a Bernard Law Montgomery, comandante dell’VIII Armata britannica in Africa e poi comandante in capo sul Fronte Occidentale, il quale lo portava sempre sopra la divisa. Proprio per questo motivo, il cappotto ne prese il nome che non avrebbe più abbandonato e con il quale è divenuto famoso nel dopoguerra in tutto il mondo.

Montgomery, i modelli più trendy

Montgomery, i modelli più trendy

Se originariamente il Montgomery cappotto era un capo soprattutto da uomo, con il tempo anche le donne hanno cominciato a indossarlo. Pur essendo un capo essenzialmente sportivo e venendo di conseguenza accoppiato con capi casual, può essere indossato anche sopra ad un abbigliamento elegante. Anche i colori, hanno seguito una netta evoluzione con il passar del tempo e agli originari blu scuro e beige, si sono aggiunti molti altri colori come verde loden, bordeaux, marrone, per non parlare dei motivi a fantasia, come il tartan scozzese. A caratterizzarlo, oltre al cappuccio, sono gli alamari della chiusura, anche se alcune versioni prevedono la zip. Tante le case che si sono cimentate ultimamente con il Montgomery, a partire da Tommy Hilfiger che ne ha rilasciato una bellissima versione classica e una bicolore abbastanza eccentrica. Burberry propone invece un modello con il cappuccio bordato di pelliccia, mentre Stefanel ne offre uno con trecce molto particolare. Poi ci sono i modelli Bark, sia corti che lunghi, che sembrano fatti apposta per incontrare il gusto dei più giovani e quello Msgm, altro marchio che ha puntato molto sul ritorno di questo capo, dando luogo a modelli di tendenza. Si puó chiudere questa lista di esempi citando anche la proposta di Gucci per il suo classico Montgomery cappotto in maglia che testimonia l’attenzione anche da parte dei marchi storici della haute couture per questo tipo di indumento.

Montgomery cappotto, dove trovare modelli online

Anche su Internet c’è una larga offerta di modelli dei più famosi brand e molti shop fanno a gara per offrire Montgomery a prezzi molto interessanti. Zalando vende quello di Tommy Hilfiger, in blu, a 232,95, rispetto ai 429,95 del listino, il modello Farah da donna della Fornarina, in beige, a 97,97 eruo rispetto ai 139,95 ufficiali, e quello in verde di Mint&Berry a 139,95 euro. Luisaviaroma offre invece il modello Closed in feltro di lana, in blu e beige, a 199 euro, scontato del 50%, e quello Bark a 538 euro, mentre Stylemid vende il modello Burberry a 1095 euro. Yoox a sua volta offre il modello di Arnold Brook, a 324 euro, quello Hackett a 284 euro e Dsquared2 a 445 euro.

Foto: thethreef.com, naturadonna.com

Negozi che ti piaceranno
  • Gucci
  • Burberry
  • Stefanel
  • Yoox
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo