Maschere viso fai da te

Maschere viso fai da te Galleria

Ogni donna sa quanto è importante prendersi cura della propria pelle combattendo rughe ed imperfezioni. Situazioni di stress possono alterare il ph del viso provocando un eccesso o una diminuzione di sebo, in questi casi si può andare al centro estetico oppure risparmiare tempo e denaro realizzando una maschera fatta in casa. L’unica accortezza è quella di testare sempre il composto, applicandone una piccola quantità su una parte nascosta del corpo per verificare che non intervengano allergie. Fatto questo, è necessario spalmare il prodotto su viso e collo rispettando i tempi di posa indicati, al risciacquo si avrà una pelle vellutata e pulita come dall’estetista.

Le ricette per le maschere viso fai da te

Le ricette per le maschere viso fai da te

Le maschere viso fai da te possono essere utilizzate periodicamente, basta saper scegliere la più indicata al proprio tipo di pelle.

Per chi ha una pelle secca si consiglia l’applicazione di un trattamento idratante e nutriente che può essere fatto mescolando mezzo vasetto di yogurt bianco con un cucchiaio di miele. Lasciare agire per 15-20 minuti e risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

Per combattere le pelli grasse si può preparare un composto all’argilla verde e kiwi. Bisogna sbucciare e frullare un kiwi, aggiungervi 2 cucchiai di yogurt bianco e un cucchiaino di argilla verde, risciacquare dopo 10 minuti.

Se si vogliono eliminare brufoli e punti neri si possono fare in casa degli ottimi scrub unendo il miele al sale fino. Al posto del miele si possono aggiungere un paio di cucchiaini di olio di jojoba che pulisce dal sebo e al tempo stesso idrata e distende le rughe.

Se la pelle del viso manca di tono ed elasticità basta aggiungere una mela frullata a 3 gocce di limone e ad un cucchiaio di olio di jojoba, stendere evitando contorno occhi e labbra tenendo in posa il tutto per circa 20 minuti.

Per una maschera viso adatta a tutti i tipi di pelle si possono miscelare 2 cucchiai di Aloe vera in gel, 10 gocce di olio di jojoba e 10 gocce di olio di mandorle (si possono aumentare o diminuire gli oli a seconda del tipo di pelle), lasciando agire per una decina di minuti.

Come procurarsi il necessario per maschere viso fai da te

La maggior parte delle maschere viso fai da te può essere realizzata con prodotti che si trovano in ogni casa, tuttavia per ottenere risultati migliori è preferibile aggiungere degli oli, come quello di jojoba o di mandorle, dell’aloe vera o dell’argilla. È possibile acquistare tali prodotti in qualsiasi erboristeria ma esiste un metodo ancora più pratico e conveniente perché permette di risparmiare tempo ricevendo gli acquisti direttamente a casa: comprare online. Su siti come L’erboristeria.com, Biosferaweb.com o Miaerboristeria.it non solo si troverà tutto il necessario per realizzare la perfetta maschera per il viso ma sarà possibile anche usufruire di tanti sconti e promozioni. Su BottegaVerde, inoltre, si potrà trovare l’occorrente per un trattamento fai da te e in più vi saranno tanti prodotti naturali già pronti all’uso.

 

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo