Jeans Liu Jo

Jeans Liu Jo Galleria

In molti pensano che Liu Jo sia un marchio straniero, invece non è così: siamo infatti in presenza di un marchio italianissimo, che fa parte a pieno titolo, per caratteristiche produttive e stilistiche del Made in Italy. L’azienda emiliana, infatti, fa della attenzione al particolare, della cura per i materiali e la lavorazione di carattere artigianale i propri punti di forza, unendoli ad una politica dei prezzi che le ha consentito in pochi anni di raggiungere una posizione di grande importanza nell’ambito della fashion italiana, con l’apertura di una lunga serie di punti vendita anche all’estero. Abbigliamento, accessori, costumi da bagno, scarpe, sono stati i tasselli della produzione della azienda nata a Carpi nel 1995 e la penetrazione capillare in questi mercati, ha consentito alla stessa di aggregare un fatturato che ammonta oggi alla bella cifra di 350 milioni di euro. Un grande risultato per i fratelli Vannis e Marco Marchi, gli ideatori del tutto.

Jeans Liu Jo, una linea di grande successo

Jeans Liu Jo, una linea di grande successo

I jeans Liu Jo sono uno dei tasselli di questo complesso puzzle produttivo. Sviluppatasi nel corso del tempo, la linea di jeans rivolta ad entrambi i sessi è dedicata ad un pubblico giovane e anticonvenzionale. I modelli rivolti alle donne sono caratterizzati da tinte accese, che cercano di disegnare capi sorprendenti e spesso irresistibili, con particolari che rendono spiazzanti anche quelli di taglio più classico. La linea maschile, è invece denotata da un carattere eclettico e dalla estrema comodità dei capi proposti, da abbinare a maglieria, ma anche a t-shirt, giacche e camicie. I tessuti, per le modalità di trattamento, virano verso il vintage, rileggendolo però in una chiave contemporanea che dona ai jeans Liu Jo un tocco di vanità il quale contribuisce in maniera determinante a rendere trasversale quello urban style declinato in versione night & day che ne costituisce la vera cifra stilistica. Come confermano le ultime linee proposte, a partire dalla Bottom Up, di cui è stata testimonial la bellissima Kate Moss, una collezione che tende ad esaltare le forme per effetto di un carrè rovesciato e una pince applicata allo scopo. Il risultato è una linea che nella prossima versione per autunno e inverno si compone di 74 nuovi modelli che daranno presumibilmente nuova linfa ad una collezione la cui vita è stata già contrassegnata da successi rilevanti.

Jeans Liu Jo, dove trovarli online

Jeans Liu Jo, gli ultimi modelli per uomo e donna, possono essere facilmente reperiti in rete, con le agevolazioni a livello di prezzo che le contrattazioni telematiche riescono spesso ad assicurare ad una clientela sempre più vasta. Yoox, ad esempio, offre jeans scampanati o a tubo a prezzi che possono variare dai 29 ai 75 euro, con sconti molti corposi rispetto ai prezzi di listino originari. Vesto Firmato, offre invece i jeans da donna della linea Bottom Up a 60 euro, cui vanno aggiunti dieci euro di spedizione, mentre Ricci li offre a 67 euro, più cinque di spedizione. Basile Abbigliamento vende invece gli Slim Leg a 89 euro, cui ne vanno aggiunti 13 di spedizione, mentre Capolinea Fashion rilascia gli Skinny in blu a 79 euro, con 8 euro di aggiunta per le spese di spedizione.

Negozi che ti piaceranno
  • Yoox
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo