Hotel Sabaudia

Hotel Sabaudia, una veduta del litorale pontino Galleria

Sabaudia è stata fondata nel 1933, nel quadro della bonifica dell’Agro Pontino, che all’epoca era una immensa palude, frutto di un concorso vinto da quattro architetti (Gino Cancellotti, Alfredo Scalpelli , Eugenio Montuosi e Luigi Piccinato) con un progetto di stampo razionalista che fu premiato dall’Opera Nazionale Combattenti dando il la alla costruzione ex novo della città. Sita sul tratto di mare che fiancheggia il parco naturale del Circeo, è riuscita nel corso dei decenni trascorsi dalla sua fondazione a proporsi come meta turistica ideale, soprattutto per i cittadini romani, ma non solo, che vogliono trascorrere momenti di relax in un ambiente suggestivo come quello creato dal mix tra mare cristallino e spiaggia dorata che caratterizza la zona. Hotel Sabaudia è la risposta alle esigenze dei tanti turisti che affollano la costa nel corso dell’anno.

Hotel Sabaudia, una offerta adeguata

Hotel Sabaudia, una offerta adeguata

Naturalmente, il principale polo di attrazione della zona è costituito dal Parco Nazionale del Circeo, una riserva naturale che ogni anno attrae vaste masse di visitatori, con i suoi sentieri rocciosi e i percorsi scelti da martin pescatori e aironi come loro ambiente naturale. Oltre naturalmente al mito di Ulisse, che impregna tutta l’area costiera pontina e le isole dell’arcipelago, a partire da Ponza. Ma non c’è solo il parco naturale a fungere da attrazione nella zona, se si pensa che nel tratto di mare prospiciente si trova l’isola di Zannone, l’unica disabitata dell’arcipelago pontino. Per non parlare dei romitori siti lungo la costa ove, contrariamente a quanto si pensa comunemente, hanno alloggiato i templari, unico luogo in Italia che può vantare la caratteristica di una visita da parte dell’ordine cavalleresco poi distrutto dal Re di Francia Filippo il Bello. E poi, naturalmente, il mare di Sabaudia, con circa quindici chilometri di spiaggia ricoperta di sabbia fine e orlata dai ginepri fenici e da altre piante che rendono ancora più bella dal punto di vista scenico una costa che ha saputo conservare le sue prerogative nel tempo, resistendo al degrado che invece caratterizza buona parte del litorale laziale più vicino alla capitale. Hotel Sabaudia, proprio per sfruttare al meglio le ricchezze paesaggistiche della zona, è stata approntata una offerta di strutture ricettive cui concorrono alberghi, pensioni, bed&brekfast e appartamenti privati, che permettono il soggiorno in ogni momento dell’anno.

Hotel Sabaudia

Hotel Sabaudia, l’offerta predisposta dagli operatori turistici è del tutto all’altezza della situazione. Proprio per fidelizzare i visitatori e spingerli a tornare, è stata creata una serie di appuntamenti stagionali che vedono il loro culmine della stagione estiva, con tutta una serie di eventi di carattere culturale in grado di offrire diversivi e svago da aggiungere ai tesori di carattere naturale e paesaggistico di Sabaudia. Chi vuole soggiornarvi per periodi più o meno brevi, può trovare un offerta estremamente variegata su siti come Expedia, Tripsta, HRS, Venere e eDreams, lungo tutto il corso dell’anno.

Foto: qviaggi.it, illazionelmondo.wordpress.com

Negozi che ti piaceranno
  • Venere
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo