Ginseng

Ginseng Galleria

Il Ginseng è una radice presente in natura in differenti varietà e le cui proprietà godono di una conoscenza millenaria.

Per il suo noto effetto come tonico e adattogeno, trova impiego in numerosi integratori alimentari, ma il suo uso è esteso anche all'ambito cosmetico grazie alle sue proprietà rivitalizzanti che lo rendono un ausilio efficace per le pelli meno giovani, che necessitano di ritrovare tono ed elasticità.

Ginseng: le proprietà e i suoi usi

Ginseng: le proprietà e i suoi usi

Il Ginseng, radice diffusa soprattutto nella parte orientale dell'Asia e in alcune zone del Nord America, gode di innumerevoli benefici e proprietà tanto che il suo uso, da parte dell'uomo, ha tradizioni millenarie.

Disponibile in natura in 11 specie differenti, questa radice, solitamente gialla e robusta, trova impiego in diverse tipologie di integratori e, ultimamente, sta ritagliandosi spazio anche per quanto riguarda il settore cosmetico.

Per le sue proprietà tonico-adattogene, ossia la sua capacità di agire come stimolante, migliorando lo stato di veglia, la concentrazione e il recupero da stati di stress psico-fisici, è disponibile sul mercato sia singolarmente che in combinazione con altri energizzanti sottoforma di capsule, tinture, oppure in fialette, che si rendono di valido supporto in chi soffre di un calo energetico o si trova ad affrontare periodi di particolare impegno mentale o fisico.

Praticamente la quasi totalità dei marchi dedicati all'alimentazione naturale presenta nelle proprie linee almeno un integratore a base di Ginseng. Fra questi ricordiamo, ad esempio, Equilibra, con le sue proposte in capsule o in boccette, oppure la linea Yao, che associa le virtù di questa radice a quella di altri stimolanti naturali, proponendo soluzioni in fialette.

Negli ultimi anni, poi, il Ginseng non è più unicamente utilizzato come supplemento alimentare. Grazie alle sue proprietà antiossidanti e coadiuvanti della circolazione cutanea, questo ingrediente è entrato a far parte di diverse linee cosmetiche, specialmente dedicate alle pelli più mature. Da citare, ad esempio, la linea bio di Bema, che inserisce questa pianta in diversi articoli, come detergenti per il viso o creme corpo, oppure Hanida, che ha creato una vera e propria linea specifica basata sui benefici rigeneranti e tonificanti di questa radice.

Dove acquistare prodotti contenenti Ginseng

Gli integratori a base di Ginseng hanno una reperibilità pressoché totale: sono infatti presenti sia fra i banchi delle farmacie, delle parafarmacie e delle erboristerie, sia presso i supermercati e gli ipermercati che possiedono un reparto dedicato ai supplementi nutrizionali.

Di meno facile reperibilità, sono i prodotti cosmetici contenenti il ginseng come principio attivo; questi ultimi, figurano soprattutto nelle erboristerie e nelle profumerie più fornite.

Naturalmente, non mancano le possibilità di acquisto via internet. Sono infatti diversi i negozi ebay e le erboristerie che operano sul web e che propongono i suddetti prodotti come, ad esempio, Bottegadelleerbe e Biovea oppure le farmacie come Farmamica o Ausilium.

Foto: bio-milano.it; bioslym.com

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo