Gianvito Rossi

Gianvito Rossi Galleria

Gianvito Rossi è un brand italiano che si caratterizza per la perfetta fusione tra tradizione ed innovazione. Lo stilista che ha fondato il marchio, ha imparato i segreti del mestiere guardando il padre Sergio, uno dei grandi maestri che hanno scritto alcune delle pagine più luminose della storia delle scarpe tricolori. E quando l’azienda familiare è stata ceduta a Gucci, nel 2005, ha deciso di dar luogo ad un suo brand, che ha fatto l’esordio sulle scene due anni dopo, con la presentazione in grande stile della prima collezione, nello showroom di Milano. Le caratteristiche delle creazioni del fashion designers lombardo, sono quelle che da sempre rappresentano il Made in Italy: grande cura nella scelta dei materiali, di pregio, attenzione maniacale al dettaglio in grado di conferire personalità al prodotto, design all’avanguardia e lavorazione artigianale. Grazie a questi ingredienti, il successo è stato immediato.

Gianvito Rossi, i motivi di un successo

Gianvito Rossi, i motivi di un successo

Le parole d’ordine di Gianvito Rossi sono femminilità, modernità ed eleganza, che debbono concorrere in eguale misura a restituire armonia e grazia al corpo femminile. Al fine di declinarle al meglio, lo stilista ricorre ad un vero e proprio valore aggiunto, rappresentato da uno studio serrato e continuo sulla leggerezza dei materiali usati nella produzione, in modo da non dover sacrificare la funzionalità dei modelli alla pura estetica e consentire alla sua clientela di usufruire di scarpe portabili con grande comodità. Che viene resa possibile anche su modelli dotati di tacchi da dodici centimetri. Un proposito che riesce perfettamente su sandali caratterizzati dalla tomaia in fibra di carbonio capace di pesare appena cento grammi, che sono lo straordinario risultato del lavoro di squadra condotto a San Mauro Pascoli, proprio nel pieno del distretto della scarpa, ove un team formato e guidato dallo stesso titolare ricerca e sperimenta di continuo soluzioni innovative in grado di rilasciare modelli in grado di mantenere standard qualitativi altissimi, cui sono stati sacrificati anche possibili volumi di vendita, se si considera che la politica aziendale di Gianvito Rossi ha imposto di limitare il numero delle boutique dirette dalla casa madre e quello dei negozi monomarca. Il tutto in base ad un'altra parola chiave nella politica del brand: pochi, ma buoni. Una politica che ha dato frutti copiosi in questi anni e che promette di darne ancora.

Gianvito Rossi, lo shop online e le occasioni

Anche Gianvito Rossi, ha deciso di riservare attenzione alle nuove tecnologie informatiche, dando vita ad un sito istituzionale dalla confezione grafica discreta e al contempo gradevole, che consente una navigazione facile ed intuitiva, in grado di dare notizie esaurienti sui prodotti e sulla filosofia che ispira il processo creativo del marchio. Prodotti che sono venduti anche online da alcuni rivenditori molto affidabili. Luisaviaroma vende modelli di decolletè dell'ultima collezione a prezzi che vanno dai 420 ai 560 euro. Yoox, invece, offre sandali con plateau, a 250 euro, scontatissimi rispetto ai 625 originari, le decolletes slinback, a 180 euro, rispetto ai 450 euro del listino, sandali con tacco a 188 euro, rispetto ai 470 euro canonici e molti altri modelli, tutti caratterizzati da sconti eccezionali. Mytheresa, a sua volta, rilascia i Biker Boots in pelle, a 725 euro, decolletè da donna a 395 euro e stivali, sempre da donna, a 560 euro, oltre ad altri modelli di pregio.

Negozi che ti piaceranno
  • Yoox
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo