Flauto traverso

Flauto traverso Yamaha Galleria

Dalle origini molto antiche (i primi modelli risalgono al X secolo), il flauto traverso è, tra gli strumenti a fiato, uno dei più conosciuti e amati. Molti hanno imparato a conoscere il flauto a scuola: quello, però, utilizzato durante le lezioni di educazione musicale è il flauto dritto che trova una presenza fitta soprattutto nella musica rinascimentale e barocca. Il flauto traverso è, invece, quello normalmente in uso nelle orchestre, nelle quali ha un ruolo di rilievo.

Flauto traverso: modelli e caratteristiche

Flauto traverso: modelli e caratteristiche

Generalmente di metallo, il flauto traverso può essere costruito anche in materiali più pregiati come l’argento (il più utilizzato) e l’oro oppure in legno. Dalla forma allungata e cilindrica è composto da 3 parti fondamentali (la testata, il corpo centrale e il trombino) e da diverse chiavi. Esistono, poi, diverse varianti dello strumento che si diversificano per l’estensione della gamma sonora: oltre al comune flauto traverso in do, troviamo il soprano, il tenore, il contralto, l’ottavino (dalle dimensioni molto ridotte), basso, contrabbasso (in do e in sol), subcontrabbasso e iperbasso. Molto ampia è la fascia di prezzo che può andare da una cifra attorno ai 300 euro fino ai 3.000 e oltre per i modelli in argento (e ancora di più per quelli in oro). Tra le marche produttrici di flauto traverso molto rinomate sono la Jupiter e la Yamaha: entrambe hanno in catalogo diversi modelli dello strumento che si diversificano per la qualità dei materiali, per l’estensione e per le caratteristiche.

Dove acquistare il flauto traverso Yamaha e Jupiter

Molto utile si rivela, innanzi tutto, una visita sui siti della Jupiter e della Yamaha, due aziende molto conosciute e apprezzate dai flautisti: su entrambi i portali si potranno visionare tutti i modelli disponibili, leggerne le caratteristiche e il prezzo e trovare i rivenditori autorizzati sul territorio. Internet, però, viene in aiuto a chi desidera risparmiare tempo e anche qualche soldo: molte sono le offerte proposte, tra le quali assolutamente da privilegiare sono quelle di siti specializzati in strumenti musicali. Qui, non solo l’offerta sarà più vasta ma si avrà la sicurezza della qualità dello strumento. Tra questi, molto affidabile è Kappa Effe, da più di 40 anni sul mercato musicale e adesso anche con uno shop on line: tante gli strumenti scontati, ampia scelta e un servizio pre e post vendita efficiente. Da tenere d’occhio è anche Dampi, una società familiare con sede a Bergamo e un valido servizio di shop on line: anche qui si troverà un vasto catalogo, con tante offerte e promozioni e un serio e celere servizio. Infine, per chi cerca qualche occasione ghiotta, consigliamo il Mercatino Musicale, un portale conosciuto e apprezzato dai musicisti, dove ci sono tantissimi annunci di privati che vendono strumenti nuovi o usati (in molti casi tenuti come nuovi): contattando direttamente il venditore si potrà anche tentare una trattativa per scendere ulteriormente sul prezzo, riuscendo così a ottenere un vero e proprio affare.

 

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo