Crociere Royal Caribbean

Crociere Royal Caribbean: 42 navi dedicate al divertimento e al relax Galleria

Le Crociere Royal Caribbean permettono di vivere una vacanza divertente e rilassante senza dover rinunciare a niente. Il gruppo crocieristico, infatti, è leader a livello mondiale, ed ha al suo attivo una flotta composta da 42 navi, registrate sotto cinque diversi marchi. Nata nel 1969, la società è stata la prima ad aver portato sul mare attrazioni spettacolari come la parete da freeclimbing, o l’acquatheater. Le crociere Royal Caribbean hanno rivoluzionato il modo di vivere la vacanza: dal loro esordio, infatti, la compagnia ha continuato ad ampliare la flotta, aumentando poco alla volta anche i servizi a bordo. Nel 2009 è stata inaugurata la nave più grande al mondo, l’Oasis of the Seas, e l’anno seguente è stata varata la sorella gemella, Allure of the Seas. Caratteristica della compagnia, dal 1991, è la desinenza “of the Seas” che accomuna tutte le navi.

Crociere Royal Caribbean: un'esperienza ai confini del mondo.

Crociere Royal Caribbean: un'esperienza ai confini del mondo.

Tra le differenti crociere Royal Caribbean, ce ne sono alcune molto interessanti per le escursioni da fare, e per la qualità dei servizi offerti. L’Adventure of the Seas, ad esempio, offre ben 15 ponti a disposizione dei clienti ed è principalmente utilizzata per le crociere dei Caraibi. Costruita nel 2001, e rimodernata nel 2004, la nave propone ottime attività durante la navigazione: una parete di arrampicata di 60 metri di altezza sul livello del mare, ma anche campi da golf, pallavolo e basket, e una pista di pattinaggio su ghiaccio. Una valida alternativa all’attività fisica, sono gli spettacoli allestiti in un teatro disposto su tre livelli, o qualche brivido nel più grande Casinò galleggiante. L’itinerario dei Caraibi, prevede la partenza da San Juan, per poi proseguire verso i porti di Charlotte Amalie, Bassa Terra, Oranjestad, e Willemstad. Le crociere Royal Caribbean, poi, prevedono anche itinerari con destinazione Sud America. Splendor of the Seas, ad esempio, viene utilizzata per questi tipi di viaggi: costruita nel 1996, e rimodernata nel 2001, è stata chiamata in questo modo per le imponenti scalinate di marmo bianco che dominano all’interno della nave, e per le vetrate da cui si può godere di un panorama mozzafiato. L’ultima novità usufruibile a bordo, è il Wayfinder (schermi interattivi, per sapere sempre la propria posizione, disposti all'interno della nave), e l’ipad disponibile in ogni camera. Le crociere Royal Caribbean propongono anche itinerari nel Mediterraneo: Liberty of the Seas tocca porti europei di grande prestigio, come Spagna, Tunisia e Malta. La nave è stata costruita nel 2007, ed ha ben 15 ponti dedicati ad ogni tipo di attività e svago. Il parco acquatico H2O Zone, le vasche idromassaggio situate a 37 metri sopra il livello del mare e gli spettacoli teatrali renderanno la vostra navigazione indimenticabile. Infine, dal 2010, Oasis of the Seas solca i mari delle Bahamas: la nave più grande al mondo comprende 18 ponti di divertimento e sette differenti aree tematiche di svago. Inoltre, all’interno della nave è presente un vero parco naturale a cielo aperto, l’Acquatheater, e vasche idromassaggio e spa.

Dove trovare la tua vacanza da sogno.

Per reperire maggiori informazioni sulle crociere Royal Caribbean è possibile consultare il loro sito. Inoltre, alcuni portali sono di grande aiuto nella ricerca di itinerari: su Crocierissime, inserendo data di partenza e destinazione è possibile avere tutti i dettagli e gli itinerari della compagnia scelta. Un’altra possibilità si trova su Crociere Promo: immettendo le informazioni richieste, è possibile visionare più di una crociera, valutandone il prezzo e le attività presenti a bordo. Infine, su Logitravel, potrete confrontare i prezzi e gli itinerari di tutte le compagnie in pochi click.

Foto: royalcaribbean.it

Negozi che ti piaceranno
  • Logitravel
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo