Cintura Fendi

Cintura Fendi, un modello del celebre marchio italiano Galleria

Fendi è uno dei grandi marchi della moda che nessuno si sognerebbe mai di discutere. La reputazione della maison romana è inattaccabile, grazie a decenni di produzione ad altissimo livello nel corso dei quali il famoso logo della casa non ha praticamente perso un colpo, conquistandosi un vasto pubblico di appassionati sempre pronti ad acquistare ad occhi chiusi le proposte rilasciate. Si tratti di borse, foulard, oggetti in pelle, occhiali, jeanseria o fragranze, si può essere certi che il risultato raggiungerà vette elevatissime. Cintura Fendi, in questo senso, è una garanzia assoluta, come del resto attesta il gradimento sempre altissimo del pubblico dei consumatori che, soprattutto a partire dagli anni ’70 ne hanno fatto un oggetto di grande moda.

Cintura Fendi, un classico del Made in Italy

Cintura Fendi, un classico del Made in Italy

Cintura Fendi: la produzione Fendi è una delle eccellenze del Made in Italy, sin dal 1925 quando la maison è sorta a Roma. La altissima qualità dei materiali adottati, la capacità di saper varare un design elegante e senza alcuna concessione all’eccesso, la lavorazione di stampo artigianale che da sempre distingue il brand, hanno permesso allo stesso di raggiungere vette stilistiche che lo hanno collocato nell’olimpo della fashion italiana e ne hanno fatto un vero must per vaste fette di consumatori che da sempre guardano con un occhio di riguardo alle proposte aziendali. Cinture Fendi sono la pratica esemplificazione di queste coordinate stilistiche, con la loro capacità di sapersi combinare in maniera mirabile soprattutto con un outfit classico, ma non solo e un rigore che non ammette cadute di stile, ma è anzi capace di valorizzare al massimo il look di chi le indossa, facendone risaltare la personalità. Proprio per questo motivo, nel corso degli anni, hanno intercettato larghi e spesso entusiastici consensi nonostante prezzi abbastanza alti che sono però del tutto giustificati dai materiali e dal metodo di lavorazione adottato. E che non hanno mai scoraggiato i fedelissimi della maison romana, che sono sempre pronti a rispondere al suo richiamo sino a farne un vero culto.

Cintura Fendi, dove trovarle online

Cinture Fendi, sia per uomo che per donna, sono oggetto di commercializzazione anche sul web, oltre che nei tradizionali punti vendita. Molti gli shop che le propongono, a partire da Alducadaosta che propone tra le altre la versione in tessuto jacquard, con la fibbia tonda smaltata in rosso a 272 euro. Store.giglio propone invece la cintura da tre centimetri con la fibbia reversibile a 230 euro, mentre Atelieronweb offre tra le altre la cinta reversibile in rosa, da donna, a 200 euro, con uno sconto del 20% rispetto al prezzo di listino e in giallo allo stesso prezzo. Come si può notare, i prezzi per una cintura Fendi non sono popolari, ma a giustificare la spesa c'è un rapporto tra qualità e costi molto elevata.

Negozi che ti piaceranno
  • Giglio
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo