Caldaie a pellet

Caldaie a pellet: modello Elegance con cronotermostato per la programmazione giornaliera Galleria

È ormai risaputo che riscaldare nel modo sbagliato la nostra abitazione, genera un vero e proprio dispendio di risorse economiche e quindi un costo che può farsi anche sentire in maniera rilevante nell’economia della nostra famiglia. Facilitare poi una riduzione dei costi di riscaldamento si sposa poi perfettamente con le rinnovate aspirazioni di riscatto e tutela dell’ambiente circostante, la cui riflessione è finalmente al centro non solo di dibattiti più o meno accademici e dal sapore squisitamente teorico, ma anche e soprattutto nel dibattito popolare a favore di un migliore e più sano stile di vita. Molte delle più recenti normative in materia infatti incoraggiano e facilitano grazie a sostanziosi incentivi la diffusione di sistemi di riscaldamento ecologici come per esempio le caldaie a pellet. Il pellet infatti è un combustibile del tutto naturale di diretta derivazione dagli scarti delle lavorazioni del legno, essendo composto praticamente da segatura disseccata e compattata in piccoli cilindri al fine di facilitare lo stoccaggio e l’utilizzo di questo combustibile ecologico e puito, in grado di garantire un concreto risparmio economico.

Caldaie a pellet: modelli e caratteristiche.

Caldaie a pellet: modelli e caratteristiche.

Le caldaie a pellet possono tranquillamente essere sistemate all’interno delle più svariate abitazioni non solo perché dotate di canne fumarie dall’ingombro ridottissimo, ma anche perché la grande varietà di modelli e di materiali utilizzati consente ai produttori di creare svariati modelli dai più svariati e diversificati gusti estetici in grado di adattarsi a qualsiasi ambiente da quello più tradizionale a quello più sfacciatamente moderno. Oltre alle classiche caldaie a pellet esistono poi delle varianti chiamate idropellet e che rappresentano un netto miglioramento data la possibilità di riscaldare l'acqua dei classici caloriferi. Altro importantissimo particolare consiste nel’opportunità di pianificare le tempistiche di riscaldamento dell’abitazione grazie all’autonomia data dal cassone di stoccaggio.

Dove e come acquistare?

Per acquistare una delle tante caldaie a pellet bastano poche e semplici mosse. Per tutti quelli che non hanno dimestichezza con gli acquisti on line è possibile recarsi direttamente dal più vicino e fornito rivenditore così da poter scegliere tra i numerosi esempi delle migliori marche tra le quali si segnalano per eleganza e pregevolezza quelle di Palazzetti e di Edilkamin. Per chi invece preferiscono confrontare prezzi e caratteristiche si possono visionare svariati siti on line dedicati all’e-commerce di caldaie a pellet tra i quali si segnalano Mescoli, Ecojoule, Ecofaber, Mepesrl, Atmos, Edilkamin, Melchioriegidio, Thermorossi ed i meno specifici siti quali Ebay e Subito, al'interno dei quali è possibile trovare anche offerte per l'usato.

Negozi che ti piaceranno
  • Subito
  • eBay
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo