Borse Pinko

Borse Pinko Galleria

Pinko è un nome ormai molto noto all’interno della produzione tricolore, capace di affermarsi nel settore della fashion per standard qualitativi molto alti e originalità delle proprie creazioni, in un comparto che continua a trainare le esportazioni del nostro paese e ad alleviare le sofferenze della bilancia commerciale di anno in anno. Nata nel 1980, Pinko ha saputo da subito caratterizzarsi per una certa estrosità delle proprie creazioni, per il design molto accattivante, una certa capacità di saper cogliere lo spirito del tempo e una grande cura nella scelta di materiali che le ha permesso di guadagnare ampie fette di mercato e il favore di una clientela che ha premiato i suoi prodotti facendone un punto di riferimento all’interno della composita galassia del Made in Italy.

Borse Pinko, l'ultima collezione

Borse Pinko, l'ultima collezione

Borse Pinko, le ultime creazioni si distinguono per un design gradevole, le tinte senza mezzi toni e, soprattutto un rapporto tra qualità e prezzo che non potrà che far piacere a consumatori traumatizzati da una crisi economica che sta facendo diventare molto complicati gli acquisti. Le novità sono contenute nella linea Bag, di carattere più classico e diretto in maniera evidente ad una clientela giovane per effetto di prezzi abbastanza contenuti, e nella linea basata su modelli più estrosi. La ormai celebre Pinko Bag di tela viene stavolta rimaneggiata con una tracolla e offerta in una serie di colorazioni che spaziano tra rosa, blu, beige e nero mentre il modello rigido, a sua volta, è guarnito da manici elaborati usando materiali come metallo ed ecopelle, che riescono a darne una versione molto raffinata. La linea Pinko, a sua volta, vede la proposizione di due handbag: la prima è la Ariosto, in pelle bianca o nera e dotata di manici con borchie in metallo, mentre l’altra, la Verga, è prodotta in nappa traforata. Per quanto concerne il resto della collezione, essa è composta da bellissime miniborse, tra le quali spicca il modello Neruda, una tracolla che viene messa in maggiore evidenza dagli inserti in pitone. Molto caratteristico è anche il modello Boccaccio, per la quale è stata utilizzata la pelle di vitello bianca aggiungendovi inserti dorati che contribuiscono non poco a donarle un aspetto vintage. Merita una citazione anche il modello Odette in full paillettes e una stampa animalier molto originale.

Borse Pinko, dove trovarle online

Borse Pinko, possono essere reperite online presso alcuni rivenditori estremamente affidabili. Ramondashop, offre il modello Grace a 17,50 euro, la Blanca a 32,50 euro, la Dafne a 52,50 euro, la Abel, in beige e nero, a 35 euro, la Astronomia in blu, a 27,50 euro e la Basalto Canvas a 55 euro , tutte scontate del 50%. Atmosfereonline, invece, offre il modello Anaiss in ecopelle nera a 72 euro, scontata perciò del 40%, la Astronomia nei colori beige, bianco e rosso, a 44,79 euro, scontata del 20%, la Dorado in grigio ghiaccio a 72 euro, scontata del 40% rispetto al listino, la idrostatica rosa a 50 euro, la Odette a 32,49, in pratica a metà prezzo, la Sandy in rosa e arancio a 59 euro e molti altri modelli, tutti largamente scontati.

Negozi che ti piaceranno
  • Nero
  • Pinko
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo