Batterie ricaricabili

Batterie ricaricabili: trova il modello più adatto alle tue esigenze Galleria

Le Batterie ricaricabili sono il modo migliore per risparmiare una consistente cifra di denaro se si possiedono una quantità elevata di dispositivi funzionanti con le comuni stilo AA. La spesa, ad esempio, se si possiede una fotocamera digitale e si utilizzano le batterie tradizionali alcaline, che hanno un costo abbastanza elevato, non è trascurabile ed alle volta scoraggia addirittura l'utente ad utilizzare come vorrebbe la macchina fotografica per paura di esaurire subito le batterie. Questo problema è facilmente evitabile acquistando uno più set di pile stilo ricaricabili che sono disponibili in commercio in diversi formati ed con diverse capacità di immagazzinare energia. In genere per le stilo AA si va dai 1900 milliampere ai 2800 milliampere dei modelli più costosi; per le ministilo AAA invece non si superano i 1000 milliampere a causa delle ridotte dimensioni delle batterie.

Batterie ricaricabili: scopri le tipologie

Batterie ricaricabili: scopri le tipologie

Tra le Batterie ricaricabili presenti in commercio le migliori sono quelle marcate Tecxus e Duracel. Entrambe le case costruttrici producono pile che sono al top per capacità di carica (circa 2500 milliampere) ed hanno tempi di ricarica, con il caricabatterie rapido universale da 1,5 Watt di circa 5 ore. Inoltre la tecnologia Ni-Hh consente di non avere il fastidioso effetto memoria: non è necessario caricare le batterie solo quando sono completamente scariche ma anche quando la carica è, ad esempio, a metà. Altra caratteristica importante di una batteria ricaricabile è il numero di volte che la stessa può essere ricaricata: in genere queste pile sono testate per cicli di 1000 ricariche; ciò garantisce di poterle utilizzare per anni prima di doverle sostituire. Da poco in commercio sono comparse anche batterie ricaricabili agli ioni di litio, più costose (circa il triplo) rispetto a quelle standard a nichel. Le batterie al litio garantiscono una durata doppia e soprattutto non hanno auto-scarica: si possono lasciare inutilizzate cariche per mesi senza che l'energia immagazzinata vada dispersa.

Batterie ricaricabili: trova online tante offerte

Acquistare Batterie ricaricabili in internet, sui siti di e-commerce e sui numerosi shop online, è il modo più semplice per risparmiare una consistente quantità di euro rispetto ai prezzi di listino proposti dai negozi fisici come ad esempio i centri commerciali. Le Batterie ricaricabili possono essere acquistate praticamente in ogni shop online che vende materiale elettronico. I negozi più competitivi sono i seguenti: Amazon, che propone le Duracel da 2600 milliampere in confezione da 4 a poco meno di 10 euro; Monclick ha in listino le Tecxus a 6,90 euro e EPrice le Energizer a litio a circa 25 euro. Dato il prezzo basso, conviene acquistarne più confezioni in modo da arrivare alla cifra minima per risparmiare le spese di spedizione.

Negozi che ti piaceranno
  • Amazon
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo