Anelli Pomellato

Anelli Pomellato, indossati da Nadja Auerman Galleria

Pomellato, fra i brand europei di maggior spicco nella produzione di gioielli, ha alle spalle una lunga esperienza, a garanzia di articoli di elevata qualità, prodotti artigianalmente e soltanto con ottimi materiali. Le sue collezioni sono le più vaste e si rivolgono sia ad un pubblico piuttosto esigente sia a coloro che desiderano godere di tutto lo sfarzo di un gioiello, ma ad un prezzo maggiormente accessibile. Gli anelli Pomellato, in particolare, destano un interesse particolare e sono reperibili in un ampio numero di punti vendita, nonché online, sia sull'e-shop ufficiale del marchio, sia presso gli e-commerce del settore.

Anelli Pomellato: il brand e le linee proposte

Anelli Pomellato: il brand e le linee proposte

Pomellato nasce sul finire degli anni '60 e, grazie all'artigianalità dei propri gioielli e alla scelta di materie prime di indiscussa qualità, si impone in breve tempo fra i leader europei del settore. In particolare, è il primo marchio ad introdurre il concept di "pret-à-porter" in tale campo e, proprio per portare avanti tale filosofia, nel 1995 crea la linea Dodo, decisamente più economica nonché attenta all'ambiente, grazie alla sua costante collaborazione con il WWF. Gli anelli Pomellato rappresentano una delle linee più fornite ed amate, articolate in varie soluzioni, differenti per pietre e metalli. Si spazia, ad esempio, dalla linea "Nudo", con classica e raffinata struttura in oro rosa e bianco arricchito con pietre come ametista, quarzo lemon, quarzo madera, prasiolite e topazio blu london, alla collezione "M'ama non m'ama" con strutture che vanno dalle più basic, anch'esse in oro rosa, a quelle ornate da brillantini brown, dove sono incastonate differenti tipi di pietre, dalla forma ovale, tonda o rettangolare. Interessante anche la linea "Capri", con soluzioni in oro bianco o oro rosa, nelle varianti con onice e brillantini della stessa tonalità, con turchese e rubini, con corallo e tsavoriti, oppure con crisiopraso e zaffiri, così come la collezione "Tango", realizzata in oro rosa brunito e brillantini brown, arricchita da pietre come topazio bianco o quarzo fumé.

Dove acquistare gli anelli Pomellato

Gli anelli Pomellato sono reperibili presso le gioiellerie autorizzate ed, ovviamente, presso le botique e i corner del brand, presenti in tutta Italia. Per scoprire quale sia il più vicino punto vendita, basterà consultare la sezione dedicata presente sul sito ufficiale, quindi compilare il form di ricerca, scegliendo la tipologia di negozio desiderato ed indicando il proprio indirizzo o la propria città di residenza. I gioielli del brand sono, inoltre, reperibili anche online, sia presso i portali di compravendita come Ebay, sebbene, in tal caso, sia difficile stabilirne preventivamente l'autenticità, sia su e-commerce specializzati, come Findwatches o Lepietredellemeraviglie. Il sito stesso conta, inoltre, una comoda seziona e-shop, che permette la spedizione Express in 1-2 giorni lavorativi e la possibilità di reso entro 10 giorni dal ricevimento della merce.

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo