Abbigliamento usato

Abbigliamento usato, si sta affermando anche sul web Galleria

Sarà la crisi che costringe a fare i conti con risorse finanziarie sempre più limitate, o la passione sempre crescente per la riscoperta di cose che appartengono al nostro passato, riportandole a nuova vita, ma il “second hand”, l’usato, sta prendendo sempre più piede anche in Italia, come si può notare dal grande successo dei mercatini rionali. Per chi non ha tempo di mettersi a cercare oggetti di seconda mano da riciclare, o non ha nelle vicinanze un mercatino ove indirizzare la propria ricerca, c’è ancora una volta il web, con la sua potenza. Ormai da tempo, infatti, la rete ha visto la nascita di una serie di siti ove si può trovare praticamente di tutto, tra cui capi di abbigliamento che possono fare al caso di chi cerca qualcosa di particolare a costi contenuti. L'abbigliamento usato è la nuova frontiera dell’arte del riciclare.

Abbigliamento usato, sta prendendo piede anche sul web

Abbigliamento usato, sta prendendo piede anche sul web

Una volta l’usato era abbastanza confinato. Praticato da alcuni negozi, non ha mai goduto di eccessiva fortuna, anche perché per molte persone sembrava una scelta di ripiego. Con il passare del tempo, però, la qualità dei capi di abbigliamento trattati ha cominciato ad aumentare notevolmente e anche se lentamente, il second hand è diventata una tendenza indotta anche da una sempre più diffusa coscienza etica ed ecologica che ha spinto molte persone a considerare con attenzione l’arte di riciclare, vista come una scelta di responsabilità verso l’ambiente e gli altri. Quando poi la crisi economica ha cominciato a mostrare i suoi segni, l’usato di qualità ha assunto le sembianze di una vera e propria ancora di salvezza, spingendo sempre più persone a considerare con attenzione l’ipotesi di setacciare i tanti mercatini rionali che sono ormai diventati una notevole caratteristica dei centri urbani che costellano la penisola, con un via vai incessante che consente anche una piacevole socializzazione. Da qui al web, il passo è stato breve, proprio perché non tutti hanno la possibilità, per mancanza di tempo o per l’assenza di mercatini simili nelle vicinanze, di frequentarli. Abbigliamento usato, la rete ha visto in breve la proliferazione di siti ove si può trovare di tutto.

Abbigliamento usato: i migliori siti online

Abbigliamento usato, sono molti i siti che danno la possibilità di acquistare second hand di qualità e a prezzi stracciati, a partire da Ebay, il celebre sito delle aste telematiche che sul concetto di riciclo ha praticamente fondato le sue fortune. Altri siti molto noti in questo senso sono Dimanoinmano, LightInTheBox Chiffandcie e Stockshop (che vende appunto a stock), ove ogni giorno vengono offerti abiti e capi di abbigliamento di seconda mano in un catalogo praticamente sterminato, nel quale l’affare è sempre dietro l’angolo.

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo