Feste a tema

Feste a tema: chic e d'atmosfera, una festa da ballo in stile anni 20. Galleria

Ritornate di gran moda dopo lungo tempo, le feste a tema stanno attraversando un revival sociale, grazie al quello che offrono: sorprese, divertimento, creatività. Un party con tematica specifica richiede impegno nel sapersi adeguare ad uno stile che deve essere conforme a tutta la festa. Le più belle non implicano solo la scelta di un costume o di un look specifico; sono addirittura studiate ed allestite nei minimi particolari con scenografie, luci, musica del periodo o del genere e tanto altro ancora: addirittura le cibarie e i drink possono adattarsi alla tematica risultando in perfetta sintonia col resto dell'ambiente. Tra le tantissime tipologie di party in maschera alcuni sono davvero molto gettonati, altri hanno perso smalto e non assicurano lo stesso successo e divertimento.

Feste a tema: i revival di successo

Feste a tema: i revival di successo

I party in maschera o con specifiche tipologie di stile sono ritornati di moda in moltissimi locali in tutte le città d'Italia. Nei periodi di Carnevale, Halloween e durante i mesi estivi, si possono trovare delle grandi manifestazioni dove tutti si mascherano e si divertono a cambiare identità per una sera. Facile a questo punto approfittare di un evento specifico nei locali preferiti durante il Carnevale, dove le entità da assumere sono molteplici, o ad Halloween, quando mostri, vampiri, licantropi e streghe infestano la città coi loro costumi spettrali. Per una festa in casa, invece, il must più attuale è la rivisitazione dei periodi stilistici più importanti, ovvero: party omaggio alla moda degli anni venti, cinquanta, sessanta, settanta e ottanta. Sono proprio queste le fasce storiche con i principi di moda più svariati e originali. Per una festa in stile anni 20, il background perfetto sono gli scenari da casinò o caffè chantant. Per i fifties si opta per l'ambientazione barbecue all'aperto o pista da ballo con jukebox. Per gli anni 60 la sfera specchiata da discoteca non potrà mancare, così come rivestimenti, piatti, tappeti in black e white con stampe optical, per un perfetto mood Swinging London. Con i seventies e gli eighties ci si può scatenare: poster, tappeti colorati, musica a tutto volume, strumenti musicali in bella vista: è il lungo periodo delle rock bands e delle popstar internazionali, le cui note dovranno sconvolgere la pista.

Feste a tema: costumi sexy e ironici

Trovare il perfetto costume per il party in maschera non è semplice; gli uomini dovranno essere rigorosi e teatrali, e saranno molto divertenti se sapranno integrarsi nella parte; le donne potranno giocare con un pò di malizia, dando ai loro outfit in maschera un tocco glam e sexy. Via libera a stivali con tacco al ginocchio, camicie e gilet decorati, bandana fra i capelli e shorts sfilacciati o in pelle per essere una conturbante piratessa caraibica. Oppure, per stupire tutti ad una festa futuristica, indossare una tuta laminata con tagli strategici che fanno risaltare un'acconciatura ultracontemporanea e il trucco scenografico; ci si trasformerà nell'aliena più superlativa. L'effetto sarà galattico. L'importante è osare, ma con ironia e senza rinunciare allo stile!

Foto: classlife.it, guidatv.sky.it

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo