Nuovo hobby: la micropittura unghie

Micropittura unghie: tecnica a pois colorati! Galleria

La micropittura unghie è un'arte vera e propria, che come tela utilizza la più microscopica delle superfici: le nostre unghie! Difatti disegnare e colorare su una superficie tanto piccola, non è un'impresa semplice. Anni di esperienza e gestualità producono veri e propri capolavori ricchi di colore e brillantezza. Ma per chi si approccia a quest'hobby per la prima volta, deve sapere che ha bisogno di materiali, ottimi, e di tanta pazienza. Non è semplice cominciare da subito a micro dipingere paesaggi e composizioni fiorite! Meglio cominciare con soggetti monocromatici, su base neutra o mono colore, e forme decorative semplici e stilizzate. Inoltre, c'è da scegliere se sottoporre ai pazzi esperimenti la superficie naturale dell'unghia o le estensioni sintetiche, che possono arrivare addirittura a cinque centimetri di lunghezza! Per questo, dunque, va applicata un'altra sequenza di lavoro, che vede primariamente l'applicazione della ricostruzione in gel.

Micropittura unghie: step by step.

Micropittura unghie: step by step.

Micropittura unghie: MicroQuesta non è una pratica che richiede necessariamente unghie lunghissime; è possibile, come primo passo, decorare l'unghia senza usare una goccia di smalto! Il trucco è economico, veloce e molto d'impatto. Se non si è molto pratiche di smalti, acetoni, kit per manicure, si può optare per l'effetto "tromp l'oeil" appliando sagomine di unghie ritagliate dai francobolli e ripassandoci sopra lo smalto trasparente. Si otterrà un vero e proprio effetto dipinto, senza aver perso troppo tempo, ne facendo fatica! Se invece l'obbiettivo è proprio quello di realizzare a mano una decoro sulla manicure, è bene scegliere una base monocromatica, nera, rossa, blu, a piacere. I disegni più gettonati sono solitamente fiori, cuori, smiles. Con mano ferma e piccoli tratti decisi, si possono tracciare, mediante l'apposito pennellino ultra sottile delle confezioni di smalto. Queste sono leggermente più costose delle normali confezioni. Tuttavia si può acquistare un set di micro pennelli a poco prezzo, da poter intingere in tutti gli smalti a disposizione. Le più esperte, avranno pane per i loro denti decorando le estensioni, debitamente applicate con la ricostruzione in gel, lunga, ma resistente. Si può effettuare a casa con gli attrezzi giusti, ma è consigliabile lasciarla applicare all'estetista. Qui si possono realizzare, con tante varietà di colori, aggiunte di brillantini, adesivi, swarovsky, composizioni di fiori, pattern optical, cuori, addirittura micro ritratti.

Micropittura unghie: i corsi e le possibilità.

E' possibile, con il tempo e la pazienza, procurarsi da sé i materiali per realizzare la micropittura unghie. Servono, ovviamente una vasta gamma di smalti dalle mille tinte e sfumature di colore. Gli smalti possono costare anche poco più di un euro, e se si è pazze per la manicure, non sarà difficile trovarne tantissimi nel proprio beautycase. Utilissimi i pennellini di diverse forme: ricreano varie sfumature, tratti più o meno spessi, linee e curve di intensità differente. Comprarli in set nei negozi di make up farà risparmiare sull'acquisto degli smalti specifici! Ovviamente per tutto il resto, molto sta al gusto di ognuna; glitter da applicare con l'apposita colla, adesivi, swarovsky e micro cristalli colorati sono bene accetto e renderanno soltanto più speciale l'effetto finale dell'estrosa manicure. Tutte queste applicazioni non superano quasi mai i cinque euro di costo a confezione ed essendo molto fornite, dureranno parecchio tempo. Non ci sono più scuse, per non avere una manicure perfetta, basta trovare la tecnica, e lo stile, che si addicono di più alla propria personalità.

 

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo