Timberland catalogo

Timberland catalogo, un modello del marchio americano Galleria

Timberland è un marchio nato nel 1973, ma con un solido background alle spalle, quello della famiglia Swartz, operante nel settore calzaturiero da decenni. Proprio in quell’anno, infatti, fu deciso il varo del brand che doveva distinguere le scarpe in cuoio, impermeabili, prodotte dall’azienda. Il successo arriso fu subito di proporzioni planetarie e l’Italia fu il primo mercato estero scelto dalla compagnia americana. A rendere celebre l’azienda, alla fine degli anni ’70, fu in particolare lo scarponcino scamosciato, in castano chiaro che divenne un cult per i ragazzi degli agglomerati urbani e che fu venduto in milioni di esemplari, consentendo all’azienda di implementare la sua notorietà, diventando uno dei principali attori della scena mondiale. Timberland catalogo è un vero esempio di tecnologia applicata alla scarpa.

Timberland catalogo, le novità per l'inverno

Timberland catalogo, le novità per l'inverno

Le scarpe prodotte dal marchio a stelle e strisce sono il meglio che possa desiderare chi vuole passare un inverno all’asciutto. I materiali impiegati, di ultima generazione e perfettamente traspiranti, permettono infatti di tenere il piede in condizioni asciutte e di assoluta comodità, assicurando confort nella calzata e, di conseguenza di non entrare mai in condizioni di eccessivo sforzo durante la camminata. Le tecnologie impiegate nell’assemblaggio delle famose calzature sono tante e di assoluto rilievo, a partire dalla Smartwool, la lana capace di assorbire il 30% del suo peso in umidità, senza bagnarsi. Ma non meno innovativa si è mostrata nei decenni la suola Gripstick, usata nei modelli da barca, con risultati eccellenti che hanno confermato l’assoluta eccellenza tecnologica del marchio. Proprio questo è uno dei motivi che sono alla base di un successo che non è mai venuto meno e che ha spinto una miriade di consumatori a scegliere le scarpe del bran per unirle ad outfit casual e sportivi, coi quali danno il loro meglio. Timberland catalogo, per la stagione appena iniziata, il marchio propone modelli che ne confermano l’assoluta eccellenza, a partire dagli stivali Earthkeepers Apley, che riescono a fondere caratteristiche bikers e western in un risultato di grande rilievo. Hanno le stringhe, invece, gli stivali della linea Alpine, che arrivano fino al ginocchio con varianti basse dotate di imbottitura in pelliccia, mentre la linea Apley Chelsea vede la proposta di stivaletti in pelle in stile casual chic. Chi preferisce il tacco alto, può invece rivolgersi alle linee Rudstone e Nevali, che propongono comodi stivaletti in grado di slanciare verso l’alto il loro portatore.

Timberland catalogo, dove trovare online

Timberland catalogo: naturalmente le scarpe del marchio statunitense non costano poco, con prezzi a cavallo dei 200 euro ed oltre a modello, ma la spesa è giustificata dalla qualità proposta. Proprio i materiali adottati, con le loro caratteristiche tecnologiche e il modo di lavorazione adottato, sono la migliore garanzia possibile sulla durata di queste calzature e sul fatto che con il passare del tempo esse manterranno intatte o quasi le loro caratteristiche, a garanzia di un valore di estrema importanza, come quello rappresentato dalla comodità della calzata. Se un famoso detto recita che chi spende di più spende meglio, proprio Timberland, coi suoi standard qualitativi, ne è una eloquente conferma.

 

Negozi che ti piaceranno
  • Motivi
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo
Prodotti scelti dagli altri utenti
Ver todos en Scarpe ›