Ginnastica facciale

Ginnastica facciale: trattamento antirughe Galleria

La ginnastica facciale è un metodo di stimolazione della pelle e dei muscoli del viso che fa in modo di riuscire a mantenere in equilibrio la muscolatura che viene utilizzata per la mimica del volto ed inoltre aiuta, se fatta costantemente, a beneficiare di risultati che siano duraturi nel tempo, procurando una buona dose di soddisfazione personale. La pratica di questa ginnastica, si può benissimo paragonare all’utilizzo di creme costosissime antirughe, grazie a questa tecnica, si ha un ottimo impatto nel posticipare la comparsa delle prime rughe oppure si può riuscire ad attenuare la vista di quelle che sono già evidenti sul proprio volto.

Ginnastica facciale: scopri i metodi antirughe efficaci

Ginnastica facciale: scopri i metodi antirughe efficaci

La ginnastica facciale viene anche chiamata self lifting, in quanto i suoi benefici si possono proprio sostituire ai tanti interventi estetici molto costosi, l’importante è avere costanza, non impiega molto tempo infatti bastano solamente cinque minuti al giorno per ottenere dei buoni risultati. Per un buon trattamento antirughe si agisce principalmente sugli occhi, basterà dunque seguire questi semplici passi: chiudete gli occhi e dopo aver messo i vostri pollici all’estremità di ogni occhio, procedete tirando con delicatezza verso l’esterno. Per le rughe sulla fronte invece basterà corrugarla e distenderla molteplici volte per circa un minuto, per la bocca invece basterà tenere le labbra chiuse e spingere l’aria all’interno delle guance e spostare l’aria dalla guancia sinistra a quella destra e poi soffiare via tutta l’aria incorporata. Per il collo invece basterà arricciare le labbra, nell’azione di dare un bacio e piegare lentamente il capo all’indietro e spostare la pelle del collo verso il basso.

Ginnastica facciale: scopri le tecniche per i capelli ed i zigomi

Per i propri zigomi esiste anche la ginnastica facciale che aiuta a renderli definiti e rimpolpati, riuscendo quindi a migliorare la definizione dei lineamenti del proprio volto. L’esercizio da fare in questo caso è di posizionare le labbra come quando si dice la lettera “o” e poi passare subito alla realizzazione di una lettera “a” molto aperta, per avere una buona riuscita basta eseguire l’esercizio dieci volte, si passa poi a “risucchiare” le guance e mantenere la postura per circa venti secondi e poi potete rilassare la pelle. Per i propri capelli invece, ci sono vari esercizi che aiutano a prevenire le calvizie, basterà alzare le sopracciglia più volte ripetutamente, proseguire poi spostando verso il basso le sopracciglia. Si può procedere poi appoggiando le dita formando la posa a raggiera sulle orecchie e spostare verso l’alto la propria pelle per circa cinque secondi.

Foto: benesserevillage.it, pourfemme.it

Negozi che ti piaceranno
  • Subito
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo
Prodotti scelti dagli altri utenti
Ver todos en Bellezza ›