Pettinature 2012

Pettinature 2012: mossi con ciuffo a sinistra Galleria

Le pettinature 2012 che dettano moda, si possono dividere in due grandi trend: i capelli ondulati che devono essere voluminosi, per creare un look un po' da diva del passato; il grande ritorno delle acconciature, soprattutto nella forma di trecce che possono essere molteplici oppure unite tra loro. Le lunghezze non sembrano essere un problema, perché appunto la tendenza è più sulle linee, morbide e vivaci e sulle diverse possibilità nel modo di raccogliere i capelli.

Pettinature 2012: scopri quella adatta a te

Pettinature 2012: scopri quella adatta a te

Per le pettinature 2012, i più famosi hairstylist consigliano che i propri capelli siano al naturale, quindi bando ai look dove la capigliatura sembra troppo elaborata, mentre via libera a tutto ciò che esalta la vera natura del capello. Infatti se una persona ha di natura i capelli mossi, si consiglia l’utilizzo di schiume che aiutino i capelli a mantenere ed accentuare di più l’onda che i propri capelli creano. Per realizzare un'acconciatura che segua alla perfezione la moda, basta realizzare delle onde verso la fine della ciocca oppure arricciare i propri capelli formando degli splendidi boccoli, ricordandosi di curare per bene con la spazzola la frangia che è meglio che sia di un dritto morbido e non troppo deciso. Per un'acconciatura sensuale, gli hairstylist propongono di spostare i ricci su di un solo lato per poter creare un bellissimo effetto di volume, rendendo i capelli ancora più attraenti, mettendo in mostra una parte del collo. I colori delle pettinature prevedono la presenza di sfumature naturali oppure in qualche caso vi è la presenza di riflessi di una tonalità più chiara o lievemente più scura

Pettinature 2012: trecce, chignon o raccolti

Se si vuole seguire per bene le pettinature 2012, bisogna ricordare che per le acconciature c'è il gran ritorno della treccia che può essere una unica che viene lasciata ricadere sul corpo oppure molteplici che vengono legate tra di loro per poter creare una bellissima acconciatura magari con la presenza di un fermaglio oppure di fiocchi che la abbelliscano ulteriormente, riuscendo così a richiamare i fiocchi presenti nelle calzature che vanno ora di moda. Ponendo la giusta attenzione alle numerose sfilate, è possibile notare che per la realizzazione della treccia singola, si può optare per l'intreccio dei capelli su di un lato e dopo che la treccia sarà conclusa si passerà ad estrarre, con l'aiuto del pettine, qualche piccolo ciuffo di capelli dai vari intrecci, per dare un'aria vissuta alla propria pettinatura, in questo modo si può mantenere l'effetto naturale che la moda richiede per questo inverno. Per accompagnare la treccia si può mantenere una frangia magari scalata e spostata di un lato. 

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo