Tagli capelli 2012 uomo

Tagli capelli 2012 uomo: soluzione per i più giovani Galleria

L'attenzione all'acconciatura non è più ormai prerogativa delle sole donne, ma viene espressa anche dall'animo maschile, anch'esso alla ricerca di un look con cui trovarsi a proprio agio e che sia, possibilmente, in grado di valorizzare i propri lineamenti. I tagli capelli 2012 uomo visti in passerella e consigliati dagli hair stylist non presentano particolari variazioni rispetto a quanto proposto durante i mesi precedenti, se non un forte ritorno allo stile anni '50 e una maggior libertà di osare, magari puntando su lunghe creste oppure su rasature particolari.

Le tendenze

Le tendenze

Le ultime tendenze, in fatto di acconciature maschili, non presentano particolari cambi di rotta ma, anzi, si potrebbe asserire permettano di enfatizzare le proposte precedenti. Dopo i ciuffi, infatti, ora, si torna allo stile retrò tipico degli anni '50 ed è consentito osare con una versione bombata, magari anche arricciata e accompagnata da rasatura laterale, oppure con soluzioni voluminose sistemate all'indietro e fissate con cera o gel. Sempre apprezzata continua ad essere la cresta, che non è più limitata al capello medio-corto portata rigorosamente con le punte verso l'alto, ma è spesso lasciata al naturale, con un finto effetto spettinato, diventando opzione valida anche per chi presenta i capelli mossi. Altrettanto apprezzata è la rasatura, specie se laterale e caratterizzata da forme asimmetriche; le stesse forme non lineari vengono riproposte anche nei più lunghi scalati, che rappresentano una soluzione ottimale per chi non desidera passare ore davanti allo specchio ad utilizzare prodotti per l'hair styling, potendo sempre scompigliare l'acconciatura a proprio piacimento. Chi è invece alla ricerca di uno stile più sobrio potrà optare per un taglio medio, perfettamente liscio, arricchito da una lunghezza ancora maggiore nella parte frontale, così che assuma le sembianze di una frangia, da portare da un lato.

I suggerimenti degli hair stylist

La parola chiave per quanto riguarda le ultime acconciature maschili di tendenza è il concetto di versatilità. Con una lunghezza media, ci si potrà infatti sbizzarrire con ciuffi, frange portate di lato, ma anche buttarsi su un finto effetto scompigliato, capace di donare volume alla chioma. I più audaci potranno invece tentare uno stile vintage, grazie alla riscoperta della moda che attinge a piene mani dagli anni '50 e che si caratterizza con ciuffi arrotolati e bombati, oppure potranno optare per una cresta, più o meno appariscente, sostenuta da gel o lasciata al naturale. Vi è, infine, anche un grande ritorno al taglio scalato e asimmetrico, che ben si adatta alla maggior parte di forme del viso e promette uno styling facile e pratico, decisamente portatile. Foto: womenhairdesign.com; allhairstylesdesign.com

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo
Prodotti scelti dagli altri utenti
Ver todos en Moda ›