Moda capelli 2012

Moda capelli 2012: la romantica treccia Galleria

Parlando di moda capelli 2012, si può dire che la parola più usata è “naturale”, infatti le acconciature che seguono le tendenze sono caratterizzate dai capelli lasciati secondo la loro natura. Sarà dunque lasciato da parte il liscio assoluto che si ottiene mediante la piastra che lascia invece la scena ad un liscio armonioso che ricade morbido ed ondulato. I capelli devono essere rigorosamente sani, voluminosi per realizzare il giusto volume durante il movimento, senza rimanere aderenti al viso ma devono essere leggeri e liberi di fluttuare nell’aria, il gel sarà dunque abolito se si vuole realizzare un perfetto look su di un taglio di capelli lunghi

Moda capelli 2012: scopri i tagli di tendenza

Moda capelli 2012: scopri i tagli di tendenza

Il must per la moda capelli 2012 è caratterizzato dalla presenza dei capelli lunghi ma non si escludono anche le varianti corti oppure di media lunghezza. Le acconciature lunghe, devono essere caratterizzate da ampie onde che non devono sembrare costruite appositamente ma devono ricadere naturali sul corpo ed il corpo del capello delle essere luminoso e sano, sono da eliminare quelle acconciature che rendono un effetto trascurato e sciupato. Per i tagli medi, la lunghezza ideale sarebbe sotto alle spalle e devono essere lisci, scalati e obbligatoriamente con il ciuffo che prende il posto della frangia che era protagonista nei tagli medi ormai da tempo. Di gran moda torna il carrè, taglio che prevede la nuca scoperta ma con delle asimmetrie effettuate con lunghezze differenti, da portare liscio per dare un effetto raffianto. Se si vuole un taglio corto, l’ideale è il volume che deve valorizzare la propria acconciatura

Moda capelli 2012: il ritorno della treccia

Per la moda capelli 2012, abbiamo un nuovo protagonista indiscusso che ci accompagnerà per tutto l’autunno: la treccia. Questa acconciatura molto elegante torna alla ribalta dopo un’assenza prolungata, essa deve essere alla bohémienne e anch’essa deve esser realizzata senza tenere troppo in tiro i capelli, bisogna invece cotonare le ciocche per avere un sano effetto corposo ed anche un po’ spettinato e a treccia ultimata è consigliato tirare fuori qualche piccola parte di ciocca per potergli conferire l’aria di una treccia “vissuta”, che è presente da un paio di giorni. Il must per la treccia è che deve essere rigorosamente lunghissima quindi se avete la fortuna di portare un taglio lungo, la treccia fa sicuramente al caso vostro. Per la moda 2012 sono presenti molte varianti che riescono ad accontentare moltissime donne che spesso si trovano a dover "litigare" con le proprie ciocche che necessitano puntualmente della piastra, ora ringrazieranno le ciocche un po' ribelli e voluminose che renderanno l'acconciatura di vera tendenza. 

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo