Moda autunno inverno 2012

Moda autunno inverno 2012: il ritorno della stravaganza. Galleria

A giudicare dalle passerelle di New York, Londra, Milano e Parigi, la moda autunno inverno 2012 sarà all’insegna del grottesco. Un grottesco, però, da intendere nel senso più profondo della parola, stretto parente della stravaganza. Le nuove tendenze, dunque, permetteranno di riprendere la libertà e la creatività di un periodo intramontabile come quello degli anni Sessanta, senza dimenticare, per quanto riguarda le donne, la sensualità irresistibile delle femme fatale del periodo noir in bianco e nero. Gli accessori si faranno più coraggiosi e anche la pelle avrà la sua parte nella moda del prossimo autunno inverno. Insomma, si prepara una stagione da vivere all’insegna delle personalità forti.

La libertà degli anni '60

Tornare dalle vacanze estive, oltre ad affrontare di nuovo la routine quotidiana, vuol dire anche mettere ordine nel proprio armadio. Ogni anno ci si chiede quali capi resteranno buoni per le stagioni a venire e quali tenere da parte in attesa di nuove tendenze. Le passerelle di moda che hanno sfilato nelle capitali mondiali del fashion hanno già dettato i loro trend. Gli anni Sessanta faranno la parte del leone con motivi ispirati alle carte da parati che in quel periodo andavano forte per l’interior design. Anni che sapevano di libertà, di protesta, di pensiero rivoluzionario. Uno sconvolgimento dei costumi molto simile a quello che portò la figura della femme fatale negli anni Quaranta, alla quale s’ispirano Michael Kors e Calvin Klein. Anni dai colori accesi, anche, come ricorda bene il blu elettrico di Lanvin, Borsalino e Billy Raid. Come ogni anno, ovviamente, non manca la presenza del bianco e del nero, colori che dettano legge nella collezione di Gucci.

Stravaganza al potere

Stravaganza al potere

Se c’è un personaggio che meglio di chiunque altro potrebbe riassumere i trend di questa stagione, questo è senz’altro Oscar Wilde. Stravagante, libero, dotato d’una personalità spigolosa. Il grande intellettuale inglese viene tra l’altro evocato nello stile dandy che nella prossima stagione vivrà un revival di grande fascino. Nelle collezioni Ralph Lauren, Miu Miu e Céline questa tendenza sarà evidente in tutto il suo splendore. La parola d’ordine, dunque, per la moda autunno inverno 2012, è stravaganza. Questo non significa scadere nel bizzarro o, peggio ancora, nel ridicolo. Vuol dire affermare la propria personalità, magari quella più nascosta, attraverso il modo e i gusti nel vestire. Le collezioni di Prada, Marc Jacobs e Roberto Cavalli puntano proprio a questo tipo di stravaganza. È il momento di tirare fuori il meglio da sé stessi. Foto: albertoguardiani.com, paperblog.com

Negozi che ti piaceranno
  • Nero
  • Motivi
  • Miu Miu
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo
Prodotti scelti dagli altri utenti
Ver todos en Moda ›