La spiacevole storia di dream travelling giunge al termine

La spiacevole storia di dream travelling giunge al termine Galleria

Da qualche giorno stiamo seguendo l'evoluzione del deal-truffa della Dream Travelling, subito da Groupalia e dai suoi utenti. La tale sig.ra Maiellaro ha raggiunto un accordo con Groupalia per offrire dei soggiorni in Sardegna ed è sparita dopo aver incassato i soldi dagli acquirenti. Groupalia ha subito una truffa e sicuramente verranno messi in atto gravi provvedimenti penali contro i malfattori.



Gli utenti, che sono incappati nella truffa, possono giovare della grande affidabilità di Groupalia, che ha quasi ultimato i rimborsi a tutti gli utenti che hanno acquistato il soggiorno dalla Dream Travelling. Inoltre Groupalia ha offerto un buono acquisto del valore di 20 € a tutti gli utenti danneggiati dalla Maiellaro, da spendere in tutta sicurezza in altri deal. Per le persone che hanno acquistato anche il viaggio mediante la Dream Travelling, Groupalia sta contattando tutti gli utenti per offrire soluzioni di soggiorno alternative. Molti nostri lettori lamentavano l'impossibilità di spostare le ferie ed il viaggio e Groupalia verrà incontro anche a questi clienti con proposte alternative. Molte persone hanno lasciato commenti negativi su un sito affidabile come Groupalia e per questo mi sono interessato al caso. Groupalia credo esca rafforzata nell'immagine aziendale, perché è riuscita ad offrire le soluzioni più consone a tutti gli acquirenti a seconda delle diverse esigenze. Un applauso a Groupalia, potete consigliarla tranquillamente agli amici!

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo