AirDolomiti

Airdolomiti: dall'Italia alla Germania passando per l'Austria. Galleria

Partner di Lufthansa dal 1993, Air Dolomiti si è imposta in breve tempo come carrier alternativo per raggiungere le proprie mete in Austria e in Germania. La base italiana è suddivisa tra gli aeroporti di Verona e Orio al Serio. I collegamenti sono comunque garantiti da tutte le maggiori città italiane. Airdolomiti propone come mete di destinazione Berlino, Francoforte, Zurigo e Vienna. I prezzi sono davvero interessanti e anche il servizio, condividendo la qualità di Lufthansa, è molto gradito dai viaggiatori. Attraverso il sito web ufficiale, la compagnia tedesca mette a disposizione offerte create appositamente per i naviganti. Pagamenti con carte di credito e un call-center attivo dal lunedì al venerdì.

Una partnership molto preziosa

Nata nel 1989, Airdolomiti ha tratto tutto il meglio dalla successiva partnership con Lufthansa, la compagnia di bandiera tedesca. La flotta di aeromobili si mantiene in un ottimo stato di sicurezza e la frequenza dei voli dai più grandi aeroporti italiani è al livello delle più grandi compagnie. Con il suo partner, Airdolomiti condivide senz’altro puntualità, efficienza, organizzazione, cordialità. Le hostess a bordo sono sempre molto gentili e disponibili. Tra l’altro, anche per voli che durano meno di un’ora, a bordo viene offerta la lettura d’un quotidiano e rinfreschi vari. Inoltre, in tutti gli aeroporti che garantiscono il collegamento con l’Italia, tipo quello di Monaco di Baviera, la compagnia tedesca ha messo a disposizione un ambiente tutto italiano. Si chiama Spazio Italia, e fornisce un open lounge dove gustare un buon caffè espresso e navigare su Internet in totale libertà. Il relativo wine bar offre un servizio di ristorazione di alta qualità con menu che prevedono prodotti tipici del nostro paese. Un modo davvero originale di coniugare l’efficienza tedesca con l’eccellenza Made in Italy.

Rimborsi, bagagli e offerte

Rimborsi, bagagli e offerte

Come per molte altre compagnie aeree, anche la Airdolomiti deve migliorare alcuni aspetti del proprio servizio. Come quello relativo alla gestione di eventuali cancellazioni dei voli e relativi rimborsi, tasto dolente di molte relazioni tra compagnia e clientela negli aeroporti italiani. In generale, comunque, la compagnia tedesca è in grado di offrire il meglio dell’efficienza d’un partner come Lufthansa, abbinata a un listino prezzi decisamente ridotto. Un volo Verona – Zurigo andata e ritorno, in piena estate, potrà costare appena 70 euro se comprato al momento giusto. Al di là delle offerte speciali, però, Airdolomiti propone un listino base molto interessante. Milano – Francoforte, ad esempio, tipica rotta dei viaggi d’affari, viene proposto al prezzi di sola andata paria 30 euro. Agiungendo 19 euro al tutto sarà possibile trasportare un bagaglio in stiva di massimo 23 chili e uno a mano di 10 chili. Foto: qviaggi.it, volida.it

Negozi che ti piaceranno
  • AirDolomiti
  • Lufthansa
Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo