Tutti i must secondo Louis Vuitton

Tutti i must secondo Louis Vuitton Galleria

Il cambio di stagione è ancora lontano, i saldi sono in pieno boom, e le tasche degli italiani sembrano essere un poco meno piene che negli anni scorsi. Gli armadi invece straripano: ma la frase tipica (che, contrariamente a quanto i maschietti vogliono farci credere, non è tipica solo delle donne) è sempre la stessa: ”Non ho niente da mettere”.

Lo so che è ancora inverno, e che a comprare abbigliamento estivo non ci pensa ancora nessuno. Ma so anche che questo è il momento migliore per iniziare a farsi un'idea e per approfittare delle offerte sull'abbigliamento online firmato.

Farsi un'idea a partire dalle sfilate, e dagli scorci di precollezioni che già si intravedono sui siti web dei migliori stilisti.


La primavera estate 2012 sembra presentare una svolta, nei colori più che nelle forme. I colori must have della prossima stagione sembrano essere i colori pastello: quelli che fanno tanto baby, che oramai nessuno indossava più. Non siete ancora pronti per una camicia azzurro innocente, o per una gonna arancione delicato? Pensate di essere un po' troppo cresciutelli per un paio di pantaloni giallo chiaromolto chiaro – o che il vostro stile sia un po' troppo absolute dark per passare direttamente dalla giacca di pelle ad un top tinta unita bianco anticato?

Mi dispiace, ma questa volta sembra che non ci sia scelta. Louis Vuitton, Ralph Lauren e tanti altri non hanno più dubbi: e hanno presentato alle sfilate collezioni e precollezioni complete che ricalcano questo stile. Tanto semplice quanto segretamente malizioso, così neutro da assumere toni forti negli accostamenti e nel contrasto con le forme: così appare da lontano la moda primavera estate 2012.

I colori pastello primeggiano su tutte le passerelle, non solo su quelle di Louis Vuitton 2012: anche l'italiano Frankie Morello viaggia sulla stessa linea.

La moda 2012 quindi sembra essere zuccherosa e glam come non era stata per anni: anni in cui ci eravamo vestiti di nero e di marrone, o avevamo scelto uno stile pink & green – il tutto senza accettare compromessi e vie di mezzo.

Questa è forse la parola magica must have 2012: la via di mezzo. Via di mezzo tra verde chiaro e verde scuro, tra romanticismo estremo e sogno urbano, tra sicurezza e timidezza, tra secolo scorso e XXI secolo.

Foto: Louis Vuitton

Altri articoli simili
Discussione
blog comments powered by Disqus
Gli altri utenti stanno leggendo